FIERE E EVENTI

A+A 2015: le novità della fiera della sicurezza di Düsseldorf

4 settembre 2014
Redazione InSic

La manifestazione A+A di Düsseldorf - a cadenza biennale - ha visto, durante la precedente edizione del 2013, la partecipazione di ben 1.600 espositori provenienti da 55 nazioni: mai così tanti nella sua storia di fiera specializzata. Nel corso dell'edizione, le aziende hanno presentato l'intera gamma di prodotti e servizi per la Sicurezza personale, Lavoro sicuro e la realizzazione di perfetti processi aziendali.

Il prossimo appuntamento di A+A sarà in calendario dal 27 al 30 ottobre 2015. A+A annuncia pertanto, che è stato aperto il "check-in" agli espositori che potranno effettuare le iscrizioni entro il 30 novembre, cui seguirà la ripartizione dei padiglioni in base alle prenotazioni degli spazi e alla struttura tematica.

Al sito http://www.AplusA.de/1330 (in lingua tedesca) oppure http://www.AplusA.de/2330 (in lingua inglese) è possibile effettuare l'iscrizione come espositori in maniera semplice e veloce.
Gli espositori, oltre ad aderire alla manifestazione strutturata in base ai temi chiave di Sicurezza Personale, Sicurezza Aziendale e Tutela della Salute sul posto di lavoro, potranno partecipare anche ai parchi tematici e alle piattaforme speciali che sono integrati nella manifestazione specializzata, tra i quali le sfilate di moda A+A (presentazione della Corporate Fashion), il parco innovazione Safety & Security (presentazione di prodotti e soluzioni innovativi per la tutela del lavoro e sicurezza aziendale), lo show speciale Workplace Design (tutte le novità per creare il posto di lavoro e per l'ergonomia sia in ufficio che nella produzione), la Corporate Health Plaza (un'area speciale per fornitori del settore della promozione aziendale sulla salute) così come il punto di incontro Sicurezza e Salute sul posto di lavoro (uno show speciale composto dai membri della collettiva federale del lavoro dedicato alla sicurezza e salute sul posto di lavoro BASI e i suoi partner nazionali e internazionali).

Fra i momenti fondamentali della Manifestazione, il Congresso A+A, promosso ed organizzato dalla BASI.
A+A annuncia che è in corso il "Call for papers" (online al sito http://www.basi.de), per il quale la BASI invita tutti gli attori aziendali, i partner sociali, il settore scientifico, le associazioni e le istituzioni, a proporre i contributi per il congresso di A+A. Il termine per inoltrare tali contributi è fissato per il 31 ottobre 2014.

Quest'anno il "Paese ospite" della fiera A+A 2015 di Düsseldorf sarà la Repubblica della Corea (Corea del Sud). L'Ente Fiera di Düsseldorf, a tal proposito, ha stretto uno specifico accordo con la KOSHA (l'Agenzia coreana per la Sicurezza aziendale & la Salute).
Perché questa scelta? Risponde Joachim Schäfer, Amministratore Delegato dell'Ente Fiera di Düsseldorf, ricordando come "I 24 milioni di popolazione attiva, i processi di lavoro industriale altamente specializzati e l'aspirazione ad avere un'elevata capacità concorrenziale e produttività in tutti i campi economici sono il distintivo di un mercato attraente per i fornitori di articoli di protezione e di soluzioni per svolgere un lavoro improntato sulla sicurezza e sulla salute".



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.AplusA.de