Salute e Sicurezza
 SEMINARIO INFORMA
Progetto, costruzione ed esercizio di macchine secondo la nuova Direttiva Macchine
Roma, 25 - 26 giugno 2019
Seminario valido come Corso di Aggiornamento per RSPP e ASPP che prevede il rialscio di un attestato

Il corso rilascia 6 crediti formativi CFP per CNI (Consiglio Nazionale Ingegneri) e 15 Crediti Formativi (CFP) CNPI

Programma

1° giorno

1) Introduzione al Corso, l'evoluzione della sicurezza nelle macchine
2) Il variegato parco macchine presente nelle aziende, macchine precedenti al 21-09-96, macchine costruite con la Direttiva Macchine ed in fine le nuove macchine costruite con la Nuova Direttiva: passaggio dalla Vecchia alla Nuova Normativa di Sicurezza
3) Vecchio Sistema Normativo e Nuovo Sistema Normativo
4) I contenuti fondamentali delle Direttive Macchine (Direttiva 98/37/CE e della Nuova 2006/42/CE)
5) La Valutazione del Rischio nelle Macchine
6) Modifiche su macchine esistenti e macchine costruite per uso proprio (macchine costruite in casa e non commercializzate)
7) Modifiche ad una macchina, responsabilità del Dirigente, Progettista, di chi realizza la modifica: modifiche su macchine esistenti
8) Vincoli di Progettazione per la parte di comando e controllo espressi nella attuale Direttiva e nella NUOVA Direttiva Macchine
9) dalla EN 954 e le Categorie di Sicurezza, alla EN 13849-1 e la IEC EN 62061-1 che definiscono il PL (Required Performance Level ) ed il SIL ( Safety Integrità Level ) per la Valutazione del Sistema di Controllo di una macchina
10) Sistemi di Comando legati alla sicurezza, ripari, interblocchi e blocchi sui ripari mobili
11) la Uni EN 953 - i RIPARI per le macchine e la loro scelta
12) Arresto di Emergenza, comando a due mani, pedane, dispositivi elettrosensibili
13) Manuale d'Uso, Marcatura per l'utilizzo in sicurezza, lingua
14) La Sorveglianza del Mercato e la clausola di Salvaguardia
15) Le Novità introdotte dal Testo Unico : D. Lgs. 81/2008 Titolo III , Sicurezza delle Attrezzature di Lavoro e Nuove Responsabilità per il Datore di Lavoro (Progettista, Fabbricante....)
16) Le MODIFICHE al Dlgs. 81/08: modifiche introdotte dal Dlgs.106/09 agli articoli 70 e 71 del Titolo III
17) NOVITA' SULLA DISCIPLINA DELLE VERIFICHE PERIODICHE DI CUI ALL'ALLEGATO VII DEL TESTO UNICO, CRITERI DI ABILITAZIONE DEI SOGGETTI PRIVATI DI CUI ALL'ART. 71

2° giorno

1) Il Fascicolo Tecnico delle macchine e tutto ciò che serve al Fabbricante per dimostrare la sicurezza della sua macchina
2) Procedura di Certificazione per Macchine e componenti non in Allegato IV
3) Componenti di Sicurezza
4) Procedura di Certificazione per Macchine e componenti in Allegato IV
5) Macchine già in servizio senza marcatura CE
6) I Poteri delle Autorità Statali
7) La Nuova Direttiva Macchine, il D.Lgs 17/2010 di recepimento della nuova Direttiva in vigore dal 06/03/10 8) Campo di applicazione della Nuova Direttiva Macchine
9) Esclusioni, modifiche più importanti introdotte dalla Nuova Direttiva Macchine
10) Novità : le Quasi macchine, la documentazione per le Quasi Macchine
11 ) Immissione sul Mercato e messa in servizio, obblighi dei Fabbricanti per l'Immissioni sul Mercato nella nuova Direttiva
12) Procedure per la Certificazione CE e per la Valutazione della Conformità nella Nuova Direttiva Macchine
13) La Sorveglianza del Mercato nella Nuova Direttiva Macchine
14) Caso di Studio

Contatti:
Istituto Informa (EPC srl - Socio Unico)
Ufficio Marketing
D.ssa Viriginia De Santis
06 33245 281

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.istitutoinforma.it 
oppure scrivi a clienti@istitutoinforma.it