Norme tecniche per le Costruzioni 2018
FORMAZIONE
Trasporto marittimo: ultimi due decreti sulla formazione antincendio
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Prevenzione incendi
Trasporto marittimo: ultimi due decreti sulla formazione antincendio In Gazzetta del 13 aprile 2016, gli ultimi due decreti datati 1 aprile, sulla formazione antincendio per operatori del trasporto marittimo. Il primo dei due decreti regola l'aggiornamento del corso antincendio avanzato per gente di mare.
Il secondo decreto 1 aprile definisce i requisiti dell'addestramento avanzato obbligatorio per il personale che opera con una diretta responsabilità per le operazioni di carico, discarica, controllo durante il trasporto, movimentazione del carico, pulizia delle cisterne o altre operazioni relative al carico, a bordo di nave cisterna adibita al trasporto di prodotti petroliferi.

Il primo Decreto 1 aprile 2016 regola l'aggiornamento del corso antincendio avanzato di cui al decreto 4 aprile 1987 per la gente di mare, in conformità alla regola VI/3 dell'annesso della Convenzione Internazionale sugli standards di addestramento e tenuta della guardia STCW' 78 nella sua versione aggiornata ed alla sezione A-VI/3 del relativo codice.

Il corso di addestramento antincendio avanzato ha validità quinquennale (art. 2) e si rinnova per ulteriori cinque anni alle seguenti condizioni:
a) aver effettuato almeno un anno di navigazione su navi soggette all'applicazione della Convenzione STCW;
b) aver superato il corso di aggiornamento (refresher training) di cui al successivo articolo 3 commi 1., 2. e 3.; e
c) aver effettuato, a bordo, gli addestramenti di cui all'articolo 3 comma 4.

All'articolo 3 si specifica, per l'Aggiornamento dell'addestramento antincendio avanzato (Advanced fire fighting refresher training) che la durata è di almeno 4 ore effettuato a terra, presso gli istituti, enti o società riconosciuti idonei; ammessi al massimo 30 persone al termine del quale viene redatto un verbale dei partecipanti e un attestato come da modello in allegato B al Decreto 1 aprile .
Invece, al termine dell'aggiornamento effettuato a bordo, secondo il programma formativo riportato in allegato C, la Compagnia di navigazione o il Comandante della nave rilascia un attestato come da modello in allegato D.
Ai sensi dell'articolo 4 del DM 1 aprile 2016, il personale marittimo che sia in possesso di un attestato di addestramento relativo al corso antincendio avanzato, rilasciato ai sensi del decreto ministeriale 4 aprile 1987, oppure registrato sull' "attestato relativo all'addestramento conseguito", rilasciato il 1° gennaio 2012 o in data antecedente effettua l'aggiornamento di cui all'art. 3 del decreto 1/4/2016 entro e non oltre il 1° gennaio 2017.

Il secondo decreto 1 aprile 2016 definisce i requisiti dell'addestramento avanzato obbligatorio per i Comandanti, i Direttori di Macchina, Primi ufficiali di Coperta e di Macchina e altro personale marittimo con una diretta responsabilità per le operazioni di carico, discarica, controllo durante il trasporto, movimentazione del carico, pulizia delle cisterne o altre operazioni relative al carico, a bordo di nave cisterna adibita al trasporto di prodotti petroliferi (oil tanker), in conformità a quanto previsto nella regola V/1-1, paragrafo 3 dell'annesso alla Convenzione STCW 78 nella sua versione aggiornata e nella sezione A-V/1-1, paragrafo 2, del relativo codice STCW.

Per conseguire l'addestramento avanzato ogni candidato deve dimostrare di
a) essere in possesso della certificazione relativa all'addestramento di base per le operazioni del carico delle navi cisterna adibite al trasporto di prodotti petroliferi e di prodotti chimici;
b) aver effettuato, dopo il conseguimento della certificazione di cui alla lettera a), almeno tre mesi consecutivi di navigazione su navi cisterna superiori alle 3000 GT, adibite al trasporto di
prodotti petroliferi, durante i quali il marittimo abbia partecipato ad almeno una operazione di caricazione e una di discarica attestata dal Comando di bordo secondo il modello in allegato A; e
c) aver frequentato con esito positivo il corso di addestramento di cui al successivo articolo 3 del presente decreto.

All'articolo 3 si definisce l'organizzazione del corso di addestramento, della durata non inferiore alle 70 ore, di cui non meno di 30 impiegate in esercitazioni pratiche svolto da istituti, enti o società riconosciuti idonei dal Ministero delle infrastrutture e trasporti - Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto, secondo il programma contenuto nell'allegato B del decreto 1 aprile 2016.
L'Art. 4 indica le procedure per l'Accertamento delle competenze e rilascio dell'attestato, rilasciato ai sensi dell'articolo 5: l' addestramento ha validità quinquennale e si rinnova per ulteriori cinque anni a coloro che abbiano effettuato almeno tre mesi di navigazione su navi cisterna adibite al trasporto di prodotti petroliferi nel quinquennio di validità del certificato.

Ricordiamo che sempre per le operazioni di trasporto marittimo su navi cisterna sono stati pubblicati in Gazzetta altri due decreti, sempre con data 1 aprile che regolano l'istituzione di un corso di addestramento base e avanzato per le operazioni del carico delle navi cisterna adibite al trasporto di gas liquefatti e di prodotti chimici.

Riferimenti normativi:
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DECRETO 1 aprile 2016
Modalità di aggiornamento del corso antincendio avanzato.
(GU Serie Generale n.86 del 13-4-2016)

DECRETO 1 aprile 2016 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Istituzione del corso di addestramento avanzato per le operazioni del carico delle navi cisterna adibite al trasporto di prodotti petroliferi.
(GU Serie Generale n.86 del 13-4-2016)



Pubblicati poi finora:
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DECRETO 1 aprile 2016
Istituzione del corso di addestramento avanzato per le operazioni del carico delle navi cisterna adibite al trasporto di gas liquefatti.
(GU Serie Generale n.85 del 12-4-2016)

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DECRETO 1 aprile 2016
Istituzione del corso di addestramento avanzato per le operazioni del carico delle navi cisterna adibite al trasporto di prodotti chimici.
(GU Serie Generale n.85 del 12-4-2016)

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DECRETO 1 aprile 2016
Istituzione del corso di addestramento di base per le operazioni del carico delle navi cisterna adibite al trasporto di prodotti petroliferi e di prodotti chimici.
(GU Serie Generale n.84 del 11-4-2016)

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DECRETO 1 aprile 2016
Istituzione del corso di addestramento di base per le operazioni del carico delle navi cisterna adibite al trasporto di gas liquefatti.
(GU Serie Generale n.84 del 11-4-2016

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: