NORME TECNICHE

Traffico stradale: nuova UNI su reazione al fuoco dei dispositivi di riduzione rumore

29 settembre 2016
Redazione InSic.it

In vigore dal 22 settembre la parte 3 "Reazione al fuoco - Comportamento alla combustione dei dispositivi per la riduzione del rumore e classificazione" della UNI EN 17942016 Dispositivi per la riduzione del rumore da traffico stradale - Prestazioni non acustiche.
La norma fornisce informazioni sulla reazione al fuoco, densità di fumo e fumi tossici dei materiali utilizzati nei dispositivi di riduzione del rumore alle autorità, progettisti e prescrittori.

Spiega UNI che la combinazione delle prove di reazione all'incendio della macchia, di densità del fumo e di tossicità dei fumi fornisce, in generale, sufficienti informazioni di sicurezza. La norma fornisce anche indicazioni se sono richiesti requisiti più rigorosi per situazioni con un più elevato livello di sicurezza.
La norma fornisce inoltre un metodo per gestire i componenti sostanziali di prodotti non omogenei (UNI EN 13501-1 e UNI EN ISO 5659-2) e per gestire prodotti non omogenei, e stabilire in quali casi può essere trascurata l'influenza di componenti non sostanziali sul risultato totale della classificazione. Sono presi in considerazione i seguenti effetti: infiammabilità, goccioline incandescenti, tasso di crescita del fumo, densità di fumo, vapori tossici.

La decisione 96/603/CE della Commissione europea stabilisce l'elenco di prodotti delle classi A "nessun contributo all'incendio". I materiali ed i prodotti basati su di essi, che sono elencati nell'allegato a tale decisione, saranno, a causa del loro basso livello di infiammabilità e fatte salve le condizioni parimenti indicate nell'allegato, classificati nelle classi A1 e A1FL. Ai fini di questa classificazione, è necessario effettuare prove di "nessuna reazione al fuoco" di tali materiali e dei prodotti basati su di essi. I prodotti considerati avere nessun contributo all'incendio sono esclusi dalla norma.

Riferimenti normativi:
UNI EN 1794-3:2016
Dispositivi per la riduzione del rumore da traffico stradale - Prestazioni non acustiche - Parte 3: Reazione al fuoco - Comportamento alla combustione dei dispositivi per la riduzione del rumore e classificazione
Data entrata in vigore: 22 settembre 2016



Per maggiori informazioni  
consulta il sito store.uni.com 

Potrebbe interessarti anche

Barriere antirumore, tre nuove norme UNI