Prevenzione Incendi
 SU ANTINCENDIO
Scenario d'incendio doloso: un metodo per acquisire gli indizi
10 aprile 2019
fonte: 
area: Prevenzione incendi
Scenario d'incendio doloso: un metodo per acquisire gli indizi Su Antincendio n.3/2019, Vittorio Mangiameli (Criminologo e sociologo) e Marcello Mangione (Ufficiale Tecnico dell'Arma dei Carabinieri) ci spiegano come articolare un protocollo valutativo per le dichiarazioni dei soggetti sottoposti a interrogatorio o assunzione di sommarie informazioni in uno scenario di incendio doloso con vittime.
Nell'ambito di uno scenario di incendio doloso con vittime accertate è necessario intervenire con prontezza seguendo protocolli razionalmente strutturati.
L'improvvisazione, tralasciare step fondamentali nel piano di azione e la trascuratezza di aspetti normativi e procedurali aumentano sicuramente il rischio di perdere informazioni decisive per la ricostruzione dell'evento doloso.

L'intervento degli operatori di primo soccorso, Vigili del fuoco e forze di polizia, la delimitazione della potenziale scena criminis, la cristallizzazione dello stato delle cose e dei luoghi, i rilievi e gli accertamenti tecnici, la ricezione di sommarie informazioni testimoniali e dell'indagato sono tutti momenti fondamentali imprescindibili per massimizzare le probabilità di una corretta valutazione dello scenario d'incendio e dell'individuazione delle responsabilità specifiche.

Le informazioni ottenute, inserite nel fascicolo delle indagini preliminari, costituiscono la base di riferimento per una pianificazione puntale della strategia da portare avanti in sede di interrogatorio.
A tal punto risulta necessario elaborare un protocollo valutativo per le dichiarazioni dei soggetti sottoposti a interrogatorio o assunzione di sommarie informazioni, partendo da quello più generale precedentemente strutturato da criminologi, al fine di schematizzare al meglio tutte le fasi di intervento nell'ambito di uno scenario possibile di incendio doloso con vittime.

Riferimenti bibliografici:
Scenario d'incendio doloso: un metodo per acquisire gli indizi
Vittorio Mangiameli, Marcello Mangione
Antincendio

Conosci la rivista Antincendio?

Dal 1949 il punto di riferimento per Responsabili antincendio in azienda, progettisti, consulenti e Vigili del fuoco.Progettazione antincendio, fire safety engineering, gestione della sicurezza e sistemi di esodo, manutenzione degli impianti, novità normative e tutte le risposte ai tuoi dubbi di prevenzione incendi.
Scopri la rivista Antincendio e Abbonati!
Compila il seguente modulo, e invialo via fax (F: 06/33111043)
La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a clienti@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!