DALLE AZIENDE

SICURTECH Village: la terza tappa a Roma

27 giugno 2014
Direzione Relazioni Esterne e Comunicazione ANIMA

Dopo Napoli e Firenze, Roma ha ospitato la terza tappa del SICURTECH Village, la manifestazione della sicurezza voluta da UMAN - Associazione Nazionale Aziende Sicurezza e Antincendio - in collaborazione con AIAS - Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza - presso la prestigiosa sede dell'Auditorium della Tecnica di Confindustria.


Oltre 500 professionisti intervenuti a Roma e più di 1000 nelle tre tappe del SICURTECH Village: i numeri parlano chiaro e testimoniano come la formula proposta sia vincente.
"SICURTECH Village, partito da Napoli, ha ricevuto fin da subito attestazioni di riconoscimento e fiducia da parte degli operatori e dalle Istituzioni, prima su tutte la Medaglia di Rappresentanza della Presidenza della Repubblica conferita dal Presidente Giorgio Napolitano - dichiara Gianmario Malnati, Presidente Uman/ANIMA - I numeri della tappa fiorentina e della tappa romana sono una conferma dell'impegno profuso da tutti coloro che hanno creduto nel progetto, dagli organizzatori ai partner. La fame di informazioni è tanta così come la voglia dei professionisti dell'intera filiera dell'antincendio di trovarsi e discutere del rinnovamento che la loro figura sta vivendo in questo momento. A ogni tappa la partecipazione e il confronto si incrementano: già questo può essere una prima fonte di soddisfazione per noi tutti. Ma per come siamo, fermarsi non è possibile: la nostra attenzione è infatti già rivolta a Padova, dove a novembre ci ritroveremo con la quarta tappa del tour".
Come si dice "un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova": con la tappa di Roma il SICURTECH Village è una realtà di primo piano e non più solo una scommessa.
Sul sito del SICURTECH sono disponibili gli atti della giornata



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.sicurtechvillage.it