DALLA RIVISTA ANTINCENDIO

Quesito: autorimessa in condominio, necessario l'adeguamento?

28 gennaio 2014
Rivista Antincendio

Presentiamo un quesito pervenuto alla rivista Antincendio ,in materia di adeguamento antincendio di un'autorimessa interrata inferiore a 300 mq in un condominio.

Il Quesito

Un condominio che ha un'autorimessa interrata avente compartimento di superficie inferiore a 300 mq, parcamento di max 9 posti auto, costruita intorno al 1980 e rimasta tale (non è mai stata sottoposta a modifica che abbia comportato variazione di classificazione o di superficie nelle misure di cui al comma 1.2 D.M. 1/2/86): deve essere adeguata ai requisiti minimi dell'art. 2 del D.M. 1/2/86?
Se così non fosse, deve sottendere a qualche altro eventuale requisito ai fini della sicurezza antincendio (per esempio il D.M. 10/3/98, che possa dettare le prescrizioni minime delle distanze, del numero di estintori da adottare, delle uscite di sicurezza, etc....)?
L'autorimessa in origine aveva un impianto di spegnimento automatico sprinkler che i condomini recentemente hanno fatto eliminare, poiché mai manutenuto, non funzionante, mai allacciato alla rete idrica e ormai privo dei requisiti minimi di adeguatezza, inserendo invece due estintori manuali. È un problema eliminarlo?
Può essere che nel provvedimento autorizzativo comunale a costruire fosse citata tale prescrizione?
I condomini vorrebbero essere in regola con le prescrizioni minime obbligatorie da considerare, quali?

Secondo l'Esperto

Un'autorimessa condominiale interrata di superficie inferiore a 300 mq. Non rientra più tra le attività soggette alle autorizzazioni del Comando dei Vigili del fuoco, secondo quanto stabilito dal D.P.R. n. 151 del 1 agosto 2011.
Ciò tuttavia non esonera il Condominio dal rispetto di quanto previsto dall'art. 2 del D.M. 1 febbraio 1986 ed in particolare dal rispetto dei requisiti minimi indicati.

Vuoi porre un quesito?

Per proporre il vostro quesito, occorre essere abbonati alla Rivista Antincendio, e scrivere a questo indirizzo:
antincendio@epcperiodici.it



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  

Potrebbe interessarti anche

Costruzione ed esercizio di Autorimesse: occorre deroga alla SCIA?
Quesito: autorimesse dei condomini, il posizionamento degli estintori