DALLA RIVISTA ANTINCENDIO

Quesito: attività di esposizione e vendita e resistenza strutturale dei locali

23 dicembre 2014
Rivista Antincendio

Il quesito pervenuto alla rivista Antincendio, riguarda le attività di esposizione e vendita e il calcolo della resistenza strutturale: quale la normativa di riferimento?

Il Quesito

Ho presentato al Comando Prov.le dei VV.F. in data anteriore al 2007 istanza d'esame progetto per l'attività di esposizione e vendita: a seguito di tale richiesta il Comando ha richiesto chiarimento in merito all'attività 87 del D.M. 16/02/82, oggi attività n.69 del D.P.R. 151/11, a tale richiesta di integrazione non è mai stato dato seguito. Oggi il titolare vuole concludere la procedura presso il Comando.
Il funzionario incaricato dell'esame della pratica testualmente in data 5/11/2002 scrive "Con riferimento all'istanza in oggetto si comunica che dall'esame della documentazione prodotta è stata constatata la presenza di una ulteriore attività soggetta al controllo dei VV.F.,e precisamente la n 87 del D.M. 16/02/82 (locali adibiti ad esposizione e vendita con superficie lorda superiore a mq. 400,00)". Volendo integrare, oggi, la richiesta del comando VV.F. posso ancora utilizzare la circolare n. 75/67 o sono obbligato a fare riferimento al D.M. 27/10/2010.
Sempre per le attività complessive presenti in seno alla ditta in oggetto, non essendo rilasciato parere, a causa della mancata presentazione d'integrazione, posso considerare la resistenza strutturale con le previgenti normative o devo attenermi al D.M. 16/02/07?

Secondo l'Esperto

In assenza di un progetto approvato dai Vigili del fuoco, non è possibile fare riferimento a normative precedenti, ormai superate dall'emanazione di normative successive.
Questo riguarda sia l'aspetto strutturale delle certificazioni di resistenza al fuoco, che dovranno essere conformi alla nuova classificazione introdotta dal D.M. 16/02/2007 e sia alla norme di prevenzione incendi introdotte dal D.M. 27/10/2010 per i locali adibiti ad esposizione e/o vendita con superficie superiore a 400 mq., di cui all'attività 69 dell'Allegato al D.P.R. 151/2011 (ex87 del D.M. 16/02/1982).

Per proporre un quesito...

Per proporre il vostro quesito, occorre essere abbonati alla Rivista Antincendio, e scrivere a:
antincendio@epcperiodici.it



PER SAPERNE DI PIù:
Clicca qui per maggiori informazioni e per abbonarsi alla rivista Antincendio
Clicca qui per richiedere una copia omaggio.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  

Potrebbe interessarti anche

Quesito: Strutture portanti/separanti, validità dei certificati di resistenza al fuoco
Installazione impianti fotovoltaici e rischio incendio, un quesito VV.F.
Quesito: CPI e rinnovo periodico di conformità antincendio
Quesito: Serbatoio di gasolio e attività soggetta
Quesito: Rete idranti per edifici di civile abitazione
Quesito: aggiornamento addetti antincendio per azienda a rischio alto