ASSOCIAZIONI

Provenienza degli estintori: il Progetto Codice di UMAN

12 novembre 2013
Rivista Antincendio

Negli ultimi due anni, all'interno di un sottogruppo di lavoro ad-hoc del Gruppo Estintori UMAN è stato sviluppato e completato un progetto, lungamente discusso e dibattuto, per l'identificazione della provenienza degli estintori.

Il progetto denominato "Progetto Codice" - realizzato con la collaborazione di ICIM, Ente di Certificazione Italiano indipendente, fondato a Milano nel 1988 come Istituto di Certificazione Industriale per la Meccanica - è stato studiato e sviluppato in modo da rappresentare strumento pratico tramite il quale far apprezzare e conoscere il prodotto italiano/europeo e garantire agli utenti una reale, informata e trasparente possibilità di scelta di un prodotto che sia esempio concreto dell'applicazione della regola dell'arte.

Per capirne il contesto, i principi alla base e i possibili sviluppi del Progetto, la Rivista Antincendio ha intervistato il Coordinatore del Gruppo Estintori UMAN dott. Paolo Borroni.

Nell'articolo che proponiamo in allegato, si fa luce sui dettagli di questo progetto, che si caratterizza come "Made in", con riferimento ad una produzione artigianale e/o industriale dei prodotti antincendio, e sull'obiettivo del Progetto: dare certezza e trasparenza di provenienza dei singoli prodotti al consumatore.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  

Allegati

"La provenienza degli estintori: un progetto UMAN" di Federico Cacciatori - Rivista Antincendio n.10/2013
- 14Uman_10_13.pdf (446 kB)

Potrebbe interessarti anche

Gruppo Impianti UMAN, la Rivista Antincendio incontra il nuovo Coordinatore
Manutenzione estintori, la nuova UNI 9994: il commento di UMAN
UMAN, un bilancio delle attività svolte