SAFEIN
 Prevenzione Incendi
 DALLE AZIENDE
Prevenzione incendi nelle strutture sanitarie: come garantire protezione dal fuoco e tenuta ai fumi
7 ottobre 2020
fonte: 
area: Prevenzione incendi
Prevenzione incendi nelle strutture sanitarie: come garantire protezione dal fuoco e tenuta ai fumi Hilti Sleeve antifuoco CFS-SL GA negli ospedali: la gestione dei flussi d'aria per ridurre il rischio di infezione e contenere i costi di gestione. Una nuova sfida durante il Covid-19

La sigillatura antincendio degli attraversamenti elettrici su pareti REI negli ospedali spesso, con l'uso di metodi tradizionali, crea inefficienze nella gestione dei flussi d'aria. Tecnologie superiori, come quelle esposte in questo articolo, introducono migliorie sensibili nella gestione energetica e nel contenimento degli agenti patogeni

Ospedali: resistenza al fuoco e nuove prestazioni


Gli ospedali rappresentano una continua sfida progettuale nell'ambito della sicurezza antincendio e non solo.
Ad oggi, infatti, i sistemi di protezione passiva al fuoco vengono progettati tenendo conto di requisiti sempre più specifici, in grado di rispondere a precise esigenze tecniche e gestionali, volte a mantenere alte le performance dell'edificio e a tutelarne gli utenti:


- grado di resistenza al fuoco (EI) : nella stima dei tempi di evacuazione in caso di incendio occorre considerare la ridotta mobilità degli occupanti e le frequenti modifiche all'interno dei reparti;

- ambiente salubre:
controllo della pressione: per impedire la diffusione d'infezioni (confinate nelle dirty room) e tutelare i pazienti con deficit del sistema immunitario (alloggiati nelle camere bianche) occorre mantenere costanti i livelli di sovrapressione all'interno dei locali, minimizzando le perdite;
controllo della temperatura: evitare le perdite attraverso l'involucro consente il mantenimento delle temperature nei reparti, assicurando di conseguenza il benessere degli occupanti (tipi diversi di sale operatorie richiedono temperature diverse nei locali);
contaminazione dell'aria: le particelle rilasciate dai materiali da costruzione tradizionali sono spesso pericolose per la vita dei pazienti in ambienti protetti. I comuni materiali antifuoco (come il pannello rivestito) possono rilasciare un elevato numero di fibre. L'Official clean rooms test institute ha affermato che "nelle camere bianche di qualsiasi classe ISO (ISO 14644-1), è bene evitare di eseguire riattraversamenti in corrispondenza di compartimentazioni realizzate con pannelli antifuoco di lana minerale rivestiti";

- efficienza energetica:
la presenza di perdite implica anche un maggiore consumo di energia per ristabilire le condizioni di progetto attraverso meccanismi di compensazione (es. riduzione della temperatura di mandata). A lungo andare, tali perdite possono deteriorare gravemente le prestazioni del sistema di condizionamento e ridurre l'efficienza complessiva;

- costi di gestione:
costi operativi: le strutture ospedaliere sono tra le 5 categorie di edifici a più alto consumo energetico (8,3 miliardi USD/anno, da uno studio statunitense). L'efficienza dei sistemi e il conseguente risparmio energetico sono l'unica vera strategia per contenere i costi operativi e compensare gli elevati costi iniziali di realizzazione;
manutenibilità: i moderni ospedali impiegano attrezzature complesse che necessitano di frequenti modifiche al layout degli impianti (ad esempio ripenetrazione di cavi).

Hilti Firestop Speed Sleeve negli ospedali COVID-19


Il Riverside Regional Medical Center in Newport News, Virginia, ha adottato lo Sleeve antifuoco per rispondere a una nuova sfida durante il COVID-19.
L'impiego del passacavi antifuoco ha permesso di posizionare i ventilatori e le pompe IV fuori dalle stanze dei pazienti, riducendo la potenziale esposizione degli operatori sanitari al COVID-19. Ciò ha consentito al team medico di monitorare i ventilatori in modo più efficace, con tempi di inattività inferiori. In aggiunta, i funzionari dell'ospedale hanno riscontrato un risparmio degli equipaggiamenti protettivi (DPI), cruciali per combattere la diffusione del virus

Per chiarimenti e ulteriori dettagli invitiamo a consultare il blog di ingegneria di Hilti Italia all'indirizzowww.ask.hilti.it alle sezioni "Ask" per porre domande dirette e "Impara" per consultare le registrazioni dei webinar

Hilti Italia S.p.a.
Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 800-827013

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.hilti.it 
oppure scrivi a clienti@hilti.it  
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic