Norme tecniche per le Costruzioni 2018
REPORT CONVEGNI
Manutenzioni e responsabilità civili e penali: le conclusioni del Convegno MAIA
fonte: 
Rivista Ambiente&Sicurezza sul lavoro
area: 
Prevenzione incendi
Manutenzioni e responsabilità civili e penali: le conclusioni del Convegno MAIA La rivista Antincendio, nella rubrica "Incontri" riporta le conclusioni del Convegno sulle responsabilità civili e penali nella manutenzione antincendio, svoltosi a Padova il 7 novembre scorso con l'associazione MAIA che ha patrocinato l'evento.

Dopo il saluto alla platea da parte di Mauro Bergamaschi sono intervenuti il Geom. Pierluigi Capuzzo (presidente dell'ordine dei geometri) in rappresentanza di tutte le associazioni che hanno concesso il patrocinio, l'arch. Mauro Luongo (comandante dei VV.F. Di Padova), il p.to Giuseppe Macchi (presidente onorario di MAIA), l'ing. Sandro Marinelli (presidente di Maia), il Dott. Luigi Fiasconaro (Presidente emerito della Corte di Cassazione), l'ing. Fabio Dattilo (Direttore Interregionale Vigili del fuoco Veneto e Trentino).
L'incontro è stata l'occasione per sottolineare l'importanza della responsabilità di tutte le figure coinvolte nell'affidamento dei lavori di manutenzioni soprattutto in un momento in cui i nuovi strumenti come il mercato elettronico hanno azzerato le distanze tra venditore e compratore senza però approfondire la conoscenza delle aziende presenti sul mercato.
Ecco quindi che dalla carta alla pratica spesso e volentieri alcuni passaggi vengono ignorati anche a causa della mancanza delle corrette attrezzature necessarie per eseguire queste operazioni.

Durante il convegno è stata mostrata alla platea una specifica documentazione fotografica con una serie di incidenti accaduti proprio per la mancanza o la non corretta manutenzione. Inoltre, è stata annunciata l'uscita di un "tempario" certificato da un istituto universitario di prestigio, al fine di dare modo agli operatori del settore e di quanti si dovessero trovare a dover valutare le offerte pervenute, di conoscere i tempi minimi necessari per le operazioni di manutenzione antincendio più comuni.In allegato l'articolo completo tratto dalla rivista Antincendio n.2/2015

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: