ASSOCIAZIONI

MAIA: a Oristano il primo Centro di Formazione per manutentori

6 ottobre 2016
Rivista Antincendio

In Giugno l'Associazione M.A.I.A. ha inaugurato ad Oristano, alla presenza del Presidente dell'Associazione M.A.I.A. Dott. ing. Sandro Marinelli e del Presidente Onorario dell'Associazione sig. Giuseppe Macchi, il primo Centro di Formazione per manutentori antincendio, in collaborazione con la Società I.S.M.A. di Enrico Melis, azienda associata M. A. I. A.

Il C.F.M. di Oristano gode di un'ottima posizione baricentrica nella Sardegna e consente di poter essere facilmente raggiunto sia dal nord dell'isola (Sassari) che da est (Olbia-Tempio, Nuoro) che da sud (Cagliari) attraverso l'unica arteria di facile scorrimento esistente in Sardegna che è la superstrada 131.
Un centro che M.A.I.A. ha fortemente voluto per colmare uno storico disagio che tutti gli operatori del settore esistenti in Sardegna hanno sempre dovuto affrontare per potersi formare ed aggiornare professionalmente.

Nell'articolo pubblicato sulla rivista Antincendio n.9/2016, l'azienda racconta l'inaugurazione del Centro, i primi corsi subito predisposti che si pongono sul percorso di certificazione del manutentore antincendio, che l'Associazione ha intrapreso già dal 2010, per rendere il professionista del settore "Competente e Qualificato" come indicato dal DM 10/3/98.

L'articolo è disponibile in allegato in formato integrale

Riferimenti bibliografici:
Il primo centro di Formazione per manutentori antincendio in Sardegna
Di S.Marinelli (Presidente M.A.I.A.)
Antincendio n.9/2016



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  

Allegati

Il primo centro di Formazione per manutentori antincendio in Sardegna -S.Marinelli - Antincendio n.9/2016
- Ass_MAIA_09_16.pdf (226 kB)

Potrebbe interessarti anche

MAIA: SAMMM ed il tempario delle manutenzioni
MAIA: continuano le visite in azienda con gli associati
MAIA: ad Ambiente Lavoro si approfondiscono le responsabilità dei manutentori
Mercato dell'Antincendio e manutenzioni: le proposte di MAIA