Prevenzione Incendi
 DALLE AZIENDE
I Leoni CEA e le tecniche di decarcerazione: una formazione continua
24 maggio 2017
fonte: 
area: Prevenzione incendi
I Leoni CEA e le tecniche di decarcerazione: una formazione continua Anche quest'anno, sabato 27 e domenica 28 maggio a Trento, i "Leoni" della Squadra Corse si sfideranno nelle tecniche di decarcerazione guidati dai tutor di Weber Rescue, l'azienda tedesca partner di CEA Squadra Corse nella fornitura di sistemi di soccorso idraulici.

Weber Rescue produce attrezzature di altissima precisione e qualità di fama mondiale. Tuttavia anche le migliori attrezzature del mondo, non servono se non vengono utilizzate in modo ottimale, lo stesso dicasi per l'addestramento dei "Leoni" con aggiornamenti costanti per dare seguito ad azioni sempre più performanti.
Per questo ogni anno, grazie anche alla loro passione e disponibilità, i "Leoni" si possono sperimentare su auto incidentate messe a loro disposizione da F.lli Rigotti, con attrezzi oleodinamici ad alta pressione e alta tecnologia da taglio e divaricazione, da utilizzare su materiali a spessori diversi, di costruzione di autovetture sia stradali che da competizione.

61 leoni provenienti dalle provincie di Bologna, Firenze, Milano, Ravenna e Trento, si alleneranno con determinazione, vivendo le giornate come forma di educazione alla costante preparazione, anche fisica, per l'attività interventistica. Esercitazioni necessarie per operare in situazioni di emergenza con rapidità, sia nella scelta dello strumento più adeguato, sia nel rispetto delle tempistiche. Aspetti decisivi, laddove sfrecciano auto a 300 km orari o su terreni sconnessi; quando l'azione da intraprendere può fare la differenza per piloti, navigatori, addetti ai lavori.

Per informazioni: Silvia Veronesi - silvia@silviaveronesi.com

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.ceasquadracorse.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!