LA NORMATIVA

Legge Delegazione europea 2014: le direttive di prevenzione incendi da attuare

4 agosto 2015
Redazione InSic

Come abbiamo visto nel precedente aggiornamento, è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge di Delegazione europea 2014, Legge 9 luglio 2014 n.114, dopo l'approvazione alla Camera il 2 luglio scorso. Consta di 21 articoli ed è corredata da due allegati.

Abbiamo precedentemente visto le direttive ambientali e di sicurezza da attuare; ora ci concentriamo su quelle che riguardano più da vicino la prevenzione incendi.

Prevenzione incendi e Delegazione europea 2014
Nell'Allegato B sono contenuti i riferimenti ad alcune direttive da attuare attraverso specifici decreti legislativi. In particolare, la delega riguarda le specifiche direttive:
- Direttiva 2014/28/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, concernente l'armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato e al controllo degli esplosivi per uso civile (rifusione) (termine di recepimento 19 aprile 2016);
- Direttiva 2014/29/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, concernente l'armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di recipienti semplici a pressione (rifusione) (termine di recepimento 19 aprile 2016);
- Direttiva 2014/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, concernente l'armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative agli apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva (rifusione) (termine di recepimento 19 aprile 2016);- Direttiva 2014/58/UE direttiva di esecuzione della Commissione, del 16 aprile 2014, che istituisce, a norma della direttiva 2007/23/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, un sistema per la tracciabilità degli articoli pirotecnici (termine di recepimento 30 aprile 2015);
- Direttiva 2014/68/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, concernente l'armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di attrezzature a pressione (rifusione) (termine di recepimento 28 febbraio 2015).

Per saperne di più:
La Legge di Delegazione europea è uno dei due strumenti di adeguamento all'ordinamento dell'Unione europea, insieme con la Legge Europea e, ai sensi dell'articolo 30 della legge n. 234/2012, contiene le disposizioni di delega necessarie per il recepimento delle direttive e degli altri atti dell'Unione europea.


Riferimenti normativi:
LEGGE 9 luglio 2015, n. 114
Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2014.
(GU Serie Generale n.176 del 31-7-2015)



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.gazzettaufficiale.it 

Potrebbe interessarti anche

Legge di Delegazione europea 2014: le direttive di sicurezza da attuare
Legge di Delegazione europea 2014: le direttive ambientali da attuare
In Gazzetta la Legge di Delegazione europea 2014