ASSOCIAZIONI
Il FUOCO un argomento scottante: il percorso formativo MAIA_ISQ sul tecnico manutentore
fonte: 
Redazione InSic.it
area: 
Prevenzione incendi
Il FUOCO un argomento scottante: il percorso formativo MAIA_ISQ sul tecnico manutentore ISQ e l'Associazione M.A.I.A (Manutentori Assemblatori Installatori Associati per la sicurezza antincendio) affrontano una nuova sfida alla Formazione continua in materia antincendio come tecnico manutentore. Da venerdì 25 gennaio, i giovani alunni dell'Istituto Tecnico Industriale Alberghetti di Imola potranno toccare con mano e conoscere strutturalmente i presidi d'incendio, con una lezione speciale presso lo Stabilimento di Produzione Estintori CEA, in Mordano.

E' una sfida targata M.A.I.A - ISQ (Istituto Sicurezza e Qualità, accreditato in Regione Emilia Romagna, per la Formazione Continua e Permanente al Cod. 11076), quella di restituire ai più giovani una scintilla di speranza nelle proprie aspettative professionali di adulti, creando l'opportunità lavorativa di una nuova figura nell'ambito della sicurezza: il Tecnico Manutentore.
ISQ e l'Associazione M.A.I.A (Manutentori Assemblatori Installatori Associati per la sicurezza antincendio) hanno intrapreso molte iniziative in ambito istituzionale e formativo affinché il ruolo del Tecnico Manutentore dell'antincendio potesse assumere le caratteristiche di un ruolo professionale istituzionalmente riconosciuto, diventando così una opportunità lavorativa laddove prima non esisteva. Insieme hanno creato un percorso formativo per la figura del Tecnico Manutentore dell'antincendio a portata dei più giovani.

Anche per il 2019, da venerdì 25 gennaio, i giovani alunni dell'Istituto Tecnico Industriale Alberghetti di Imola, si confronteranno con docenti esperti, professionisti che porteranno in aula le loro esperienze maturate nei percorsi manutentivi in ambito civile, industriale, motoristico nei circuiti sportivi.
I docenti alterneranno lezioni teoriche con esercitazioni pratiche, supportati da strumenti multimediali, grazie ai quali i giovani allievi, potranno entrare nel vivo della materia. Potranno toccare con mano e conoscere strutturalmente i presidi d'incendio. Sul banco di lavoro potranno maneggiare e osservare ogni particolare di cui sono composti, affinché sappiano manutenzionarli con consapevolezza e a regola d'arte.
"Il Fuoco un argomento scottante: l'importanza della manutenzione antincendio" E' questo il titolo del percorso, che vedrà in aula dal 25 gennaio al 19 aprile 2019, le classi terze (terza APM e terza BPM) per un totale di 48 alunni.
Venerdì 8 marzo 2019, in particolare, le lezioni si terranno c/o lo Stabilimento di Produzione Estintori CEA, in Mordano.
Gli alunni saranno chiamati anche a cimentarsi nella soluzione di test sul modello elaborato da esperti dell'Università La Sapienza di Roma. E al termine, premi in palio: i biglietti in tribuna per la competizione motoristica Superbike in corsa l'11 e 12 maggio presso l'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, le pubblicazioni sugli aspetti manutentivi dei presidi antincendio edite da EPC per M.A.I.A. e l'immancabile estintore CEA portatile con gilet ad alta visibilità, dotazione di sicurezza per la loro prima auto.

"Rare sono le persone che usano la mente .... poche coloro che usano il cuore .... e uniche coloro che usano entrambi."(Rita Levi Montalcini).
Questa la scritta che capeggia nella presentazione dell'Istituto Tecnico Alberghetti, la stessa che contraddistingue la mission di ISQ che nella sicurezza ha messo mente e cuore.

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: