IL QUESITO
Depositi materiali combustibili e attestati di idoneità tecnica degli addetti
fonte: 
Rivista Antincendio
area: 
Prevenzione incendi
Depositi materiali combustibili e attestati di idoneità tecnica degli addetti Nuovo quesito per la rivista Antincendio!
Un abbonato chiede se gli addetti antincendio di uno stabilimento industriale con depositi di liquidi infiammabili, con determinate caratteristiche strutturali, devono conseguire l'attestato di idoneità tecnica ai sensi dell'articolo 6 e allegato X del D.M. 10/03/1998.

Tutti i quesiti in materia di sicurezza, ambiente e antincendio sono disponibili sulla nostra Banca dati Sicuromnia, di cui è possibile richiedere una settimana di accesso gratuito

Per ABBONARSI
CLICCA QUI per il modulo FAX da inviare allo 0633111043

Il Quesito presentato alla rivista Antincendio

All'interno di uno stabilimento produttivo sono presenti vari locali adibiti al deposito di materiali combustibili. Nessun locale ha una superficie adibita a deposito superiore a 10.000 mq.
La somma di tutti i depositi presenti nello stabilimento supera la soglia dei 10.000 mq. Gli addetti antincendio dello stabilimento in questione devono conseguire l'attestato di idoneità tecnica ai sensi dell'articolo 6 e allegato X del D.M. 10/03/1998?

Secondo l'Esperto della rivista Antincendio

La dizione "depositi", così come riportata al punto "f" dell'Allegato X al D.M. 10/3/1998 va intesa, secondo quanto riportato nella Nota prot. n. P1263/4146 Sott. 2/B (9) del 16/12/2003 del Ministero dell'Interno, nel senso di "attività di deposito" e non semplicisticamente come "locali" singolarmente considerati. Ne discende che per gli insediamenti comprendenti locali adibiti a deposito di materiali combustibili, la cui superficie totale, risultante dalla sommatoria delle loro singole superfici, sia maggiore di 10.000 mq., si determina l'obbligo del conseguimento dell'attestato di idoneità tecnica per il personale incaricato dell'attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze.

Conosci la rivista Antincendio?

Dal 1949 il punto di riferimento per Responsabili antincendio in azienda, progettisti, consulenti e Vigili del fuoco.Progettazione antincendio, fire safety engineering, gestione della sicurezza e sistemi di esodo, manutenzione degli impianti, novità normative e tutte le risposte ai tuoi dubbi di prevenzione incendi.
Scopri la rivista Antincendio e Abbonati!
Compila il seguente modulo, e invialo via fax (F: 06/33111043)

La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Per saperne di più

Epc Editore ha pubblicato il seguente volume:

Corso di formazione per addetti antincendioSecondo il D.Lgs. 81/2008 e s.m. in applicazione del D.M. 10/03/1998 - 695 diapositive in PowerPoint personalizzabili e suddivise nei tre moduli rischio basso, medio ed elevato - note e istruzioni per il docente - test di apprendimento e attestati di partecipazione - appendici e riferimenti normativi
Maialetti Ruggero Marra Francesco
Edizione: marzo 2017 (II ed.)

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: