ANTINCENDIO

Decreto Semplifica PA: le novità per il settore antincendio

4 settembre 2013
Redazione Insic

Nel Decreto Legge 101 del 31 agosto 2013, recante "Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni" (G.U. n.204 del 31-8-2013) annunciato nei giorni scorsi nel Consiglio dei Ministri n. 22, sono state confermate le disposizioni che riguardano il Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco

I dettagli

Nel Decreto Legge sulla razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni: disposizioni concernenti il CNVVF, si è disposto
- l'incremento delle dotazioni organiche del CNVVF;
- la possibilità di stipulare accordi con le regioni e le province autonome, per l'impiego della componente aerea del CNVVF per il soccorso sanitario, in contesti di particolare difficoltà operativa e di pericolo per l'incolumità delle persone;
- a decorrere dall'1 gennaio 2014, il DPR 151/2011 si applicherà anche agli stabilimenti a rischio di incidente rilevante, soggetti all'art.8 del D.Lgs 334/99. Entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto legge dovranno essere adeguate le procedure semplificate di prevenzione incendi di cui al decreto del Ministro dell'interno 19 marzo 2001.
Il decreto legge passerà prossimamente al vaglio delle Camere per l'approvazione che potrà confermare o modificare le disposizioni sopra indicate.

È disponibile in allegato il testo del DL 101/2013



Allegati

Decreto 101/20103
- DL_101.pdf (119 kB)