CASE STUDY

Corea: incidente in metropolitana e spunti di riflessione antincendio

7 ottobre 2014
Rivista Antincendio

Sulla rivista Antincendio 9/2014, l'ing. Michele La Veglia (VVF in servizio presso la Direzione generale dei Vigili del fuoco Campania), nell'articolo "Corea del Sud, incidente in Metropolitana: le falle nei sistemi di sicurezza" (che troverete in allegato) ci descrive l'incidente occorso a Taipei il 18 dicembre 2003, a causa di un folle che si è dato fuoco all'interno di un vagone della Metropolitana.

Dalla ricostruzione effettuata dalla Direzione di esercizio della Linea, sono evidenti le incongruenze dei sistemi di sicurezza previsti sulla linea ferroviaria.
L'attentato, per quanto grave ed imprevedibile, ha causato un numero di vittime molto alto per le concomitanze di una serie di eventi sfavorevoli, molti dei quali potevano essere fronteggiati.

L'articolo, che trovate in allegato, e tratto dalla rivista Antincendio n.8/2014, ci descrive le diverse fasi dell'incidente, individuandone le cause e fornendo una breve analisi tecnica, dopodiché confronta la normativa Italiana in materia di Ferrovie Metropolitane e trae confortanti spunti di riflessione.

Riferimenti:
Corea del Sud, incidente in metropolitana: le falle nei sistemi di sicurezza
Michele M. La Veglia
Antincendio n.8/2014.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  

Allegati

Corea del Sud, incidente in metropolitana: le falle nei sistemi di sicurezza - M. La Veglia - rivista Antincendio n.8/2014
- LaVeglia_AI_08_14.pdf (1476 kB)

Potrebbe interessarti anche

Sulla rivista Antincendio 8/2014 si parla di ...