Norme tecniche per le Costruzioni 2018
EVENTI E SEMINARI
Chiusure tagliafuoco: evento CSI sulla marcatura CE
fonte: 
CSI
area: 
Prevenzione incendi
Chiusure tagliafuoco: evento CSI sulla marcatura CE Segnaliamo a Milano il prossimo 27 ottobre, presso la sede dell'azienda CSI il convegno "Marcatura CE degli elementi di chiusura tagliafuoco" che farà il punto su cosa cambierà nel mondo della protezione passiva all'incendio quando terminerà il periodo transitorio per la marcatura CE relativa alla norma di prodotto "UNI EN 16034 Porte pedonali, industriali, commerciali da garage e finestre apribili".
Il Seminario illustrerà anche i vantaggi dall'uso del rapporto Exap, quale strumento per ridurre sensibilmente il numero di prove da eseguire in laboratorio...


E' iniziato il periodo transitorio per la marcatura CE relativa alla norma di prodotto "UNI EN 16034 Porte pedonali, industriali, commerciali da garage e finestre apribili". I costruttori hanno a disposizione un periodo di coesistenza di tre anni per aggiornare le omologazioni tecniche e i certificati di prova tecnica nazionali e trasformarli in rapporti di classificazione idonei, al fine di poter applicare il marchio CE sui proprio prodotti.
In futuro, sarà necessario prendere in considerazione i rapporti di classificazione sia durante la progettazione che durante l'impiego dei dispositivi di protezione antincendio. Il rapporto di classificazione specifica l'ambito di applicazione delle diverse varianti del sistema, compreso l'ambito di applicazione estesa previsto dal rapporto "EXAP". Il rapporto EXAP definisce l'ambito di applicazione dei valori dimensionali agli altri prodotti, e determina l'intercambiabilità di accessori, materiali e dettagli progettuali provati. L'intercambiabilità di ferramenta e accessori svolge un ruolo estremamente importante, in questo contesto.

Obiettivo del seminario CSI "Marcatura CE degli elementi di chiusura tagliafuoco" - Cosa cambia nel mondo della protezione passiva all'incendio è illustrare, attraverso esempi concreti, l'importanza del rapporto Exap, quale strumento per ridurre sensibilmente il numero di prove da eseguire in laboratorio e valorizzare le certificazioni già ottenute.

Chi è CSI?
CSI, con sede Bollate (MI) offre servizi di Analisi e Certificazione e Certificazione di prodotto, in particolare: candele, contenitori per la raccolta rifiuti e indumenti usati, materiali e manufatti riciclati, riciclabili e ad alte prestazioni, di vetri per edilizia e costruzioni, di porte ed elementi di chiusura tagliafuoco.
Inoltre certifica processi e servizi (lavanderie industriali, servizi di traduzione e interpretariato, servizi all'infanzia e assistenza residenziale anziani
Svolge inoltre certificazione di reti organizzate ed end of waste oltre alla certificazione installazione e manutenzione chiusure tagliafuoco.

Sulla pagina Eventi di Antincendio, tutti i dettagli del Convegno e la brochure del programma!

Per maggiori informazioni  
consulta il sito ispettori.csi-spa.com 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: