SafetyExpo 2018
IL QUESITO
Cambio di Cartografie e adempimenti di prevenzione incendi
fonte: 
Redazione Banca Dati Sicuromnia - http://sicuromnia.epc.it
area: 
Prevenzione incendi
Cambio di Cartografie e adempimenti di prevenzione incendi La Direzione centrale VV.F. con Nota prot. n. 10246 del 11 agosto 2016 (in allegato) risponde ad un quesito proposto da una società che chiedeva di sfruttare un nuovo elaborato cartografico utilizzando la Carta Tecnica Regionale, in sostituzione dell'attuale planimetria redatta su base catastale, per rappresentare i propri impianti nell'ambito dei procedimenti di prevenzione incendi.

Il quesito
Le attività della Società sono tutte contraddistinte ai nn. 2 e 6 (rispettivamente impianti di riduzione/regolazione e reti di trasporto metano): la stessa deve presentare apposite istanze ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151 e si trova di fatto nella necessità di razionalizzare ed uniformare i propri comportamenti sul territorio, anche al fine di dare corretta e puntuale applicazione alla normativa in materia di prevenzione incendi.
Il nuovo progetto presentato dalla Società prevede l'utilizzazione di un nuovo elaborato grafico, in sostituzione dell'attuale planimetria su base catastale, per rappresentare il tracciato dell'opera sulla Carta Tecnica Regionale (CTR scala 1:5.000 o 1:10.000, rappresentata sempre in scala 1:2.000). Il nuovo documento che si intende utilizzare adotta il formato di stampa in tavolette A3 e contiene le seguenti informazioni:
• Cartografia e cartiglio con i dati identificativi dell'opera;
• Quadro d'unione delle tavolette con indicazione di Comuni e Province interessati dal passaggio dell'opera;
• Dati caratteristici e tecnici funzionali dell'opera;
• Tracciato dell'opera meccanizzata su base CTR, alla scala 1:2000, aggiornata con le integrazioni planimetriche e le interferenze con infrastrutture e sottoservizi;
• Tabella delle annotazioni
• Legenda.

Secondo la Direzione Centrale
La Direzione ritiene di poter accogliere la domanda ferma restando la possibilità di integrare l'elaborato qualora ritenuto necessario, con ulteriori descrizioni grafiche ritenute utili ai fini antincendio o in caso di soccorso, così come riportato nell'Allegato 1 del DM 7 agosto 2012.

VERSO IL SAFETY EXPO...
Sei un professionista del settore antincendio?
Allora non puoi mancare al Safety Expo, evento gratuito promosso ed organizzato dalle riviste "Antincendio" e "Ambiente & Sicurezza sul lavoro", dall' Istituto Informa e da EPC Editore a Fiera Bergamo, il 21 e 22 settembre 2016.

Per la parte "antincendio" si parlerà di Codice Antincendio e non solo! Previsti convegni con le Istituzioni, Focus e workshop tecnici con le aziende del settore e Corsi di Aggiornamento 81/08.
Vieni a scoprire l'Agenda
E iscriviti all'Evento!#SafetyExpo16

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: