NORME TECNICHE

Bombole GPL: aggiornata la UNI sulle ispezioni periodiche

15 aprile 2016
Redazione InSic

È entrata in vigore il 14 aprile 2016 la UNI EN 16728:2016 norma specifica sulle procedure per l'ispezione periodica e le prove delle bombole trasportabili ricaricabili per GPL con capacità d'acqua compresa tra 0,5 l e 150 l incluso e sostituisce la UNI EN 1440:2012.
La Norma recepisce lo standard internazionale EN 16728:2016 "LPG equipment and accessories - Transportable refillable LPG cylinders other than traditional welded and brazed steel cylinders - Periodic inspection" entrato in vigore dal 9 marzo 2016 (e che a sua volta sostituì il precedente standard EN 1440:2008+A1:2012).

La norma si applica alle bombole per GPL:
- di acciaio saldato fabbricate con soluzioni alternative in termini di materiali, di progettazione e di costruzione, vedere UNI EN 14140 o norma equivalente;
- di alluminio saldato, in conformità alla UNI EN 13110 o norma equivalente;
- in materiale composito, vedere UNI EN 14427 o norma equivalente;
- bombole sagomate progettati e realizzati secondo la UNI EN 1442 o la UNI EN 14140,
La norma non si applica alle bombole installate in modo permanente sui veicoli.

Riferimenti normativi:
UNI EN 16728:2016
Attrezzature e accessori per GPL - Bombole trasportabili ricaricabili per GPL diverse da quelle di acciaio tradizionali saldate e brasate - Ispezione periodica
Data entrata in vigore : 14 aprile 2016



Per maggiori informazioni  
consulta il sito store.uni.com 

Potrebbe interessarti anche

Estintori a polvere e UNI 9994/1: un quesito sul collaudo delle bombole
Gestione bombole trasportabili per gas: la UNI EN 16509
Bombole di acetilene e autorizzazioni VV.F.