Norme tecniche per le Costruzioni 2018
PRODOTTI ANTINCENDIO
Becchi bunsen, quale normativa applicabile?
fonte: 
Rivista Antincendio
area: 
Prevenzione incendi
Becchi bunsen, quale normativa applicabile? Presentiamo un quesito pervenuto alla rivista Antincendio n.9/2013,relativo alla normativa di riferimento per Becchi bunsen nelle attività di laboratori odontoiatrici e dentistici.

Il Quesito

Qual è la normativa antincendio relativa ai becchi bunsen presenti nelle attività di laboratori odontoiatri e dentisti?
Esiste una specifica normativa sia per l'utilizzo della fiamma, sia per il gas contenuto nelle apparecchiature occorrenti per il funzionamento che non supera i 5 kg. di gas?
Nella normativa nazionale abbiamo trovato un solo riferimento per l'utilizzo dei bunsen, relativamente al loro utilizzo negli edifici scolastici.

Secondo l'Esperto

Non esiste una Regola Tecnica di prevenzione incendi specifica per l'utilizzo dei becchi bunsen nei laboratori odontoiatrici e dentistici, tuttavia esiste la Lettera-circolare del Ministero dell'Interno prot.n.P2244/4122 sott.32 del 30 ottobre 1996 (che proponiamo in allegato) che, relativamente ai Laboratori scolastici che utilizzano i becchi bunsen, fornisce alcune indicazioni in merito alla ventilazione dei locali (paragrafo 2- Punto 6.1 della predetta Circolare), pur ribadendo che non trattasi di attività soggetta alle autorizzazioni dei Vigili del fuoco, vista la quantità minima di gas combustibile in giuoco.

Vuoi porre un quesito?

Per proporre il vostro quesito, occorre essere abbonati alla Rivista Antincendio, e scrivere a questo indirizzo:
antincendio@epcperiodici.it

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: