Prevenzione Incendi
 ASSOCIAZIONI
BAU 2019: UCCT lotta sulla modifica di mandato M/101
6 marzo 2019
fonte: 
area: Prevenzione incendi
BAU 2019: UCCT lotta sulla modifica di mandato M/101 Sulla rivista Antincendio n.2/2019 l'Associazione UCCT ci racconta la personale "lotta" svolta a Monaco durante la fiera BAU 2019, contro la proposta di modifica del mandato M/101.
Martedì 15 gennaio a Monaco di Baviera presso la fiera, si è tenuta una riunione straordinaria di UCCT, l'Unione dei Costruttori delle Chiusure Tecniche, in merito alla proposta di modifica del mandato M/101. Dopo l'introduzione dell'AD di UCT Service, Guido Zanotti, è intervenuto l'esperto in normativa Alessandro Brunelli in teleconferenza dando una panoramica della proposta contenuta nel documento CEN/TC33 N 3663 che propone di trasformare le norme armonizzate EN 1935 - cerniere ad asse singolo, EN 12209 - serrature meccaniche, EN 15685 - serrature multipunto, EN 14846 - serrature elettromeccaniche e prEN 15887 - cerniere a molla, in norme non armonizzate.

Eros Chemolli, Responsabile Tecnico della divisione Tagliafuoco ed Accessori dell'associazione, ha poi dato conto del comunicato di UCCT contro la modifica del mandato inviato ad una serie di organi di stampa, associazioni, enti, laboratori, istituzioni.
Si è fatto riferimento a quanto emerso nella tavola rotonda tenutasi presso la sede di Guidafinestra la settimana precedente, i cui relatori erano stati Stefano Vasini di Istituto Giordano, Paolo Monticelli di CSI oltre a Paolo Rigone e Rita d'Alessandro.
UCCT è andata in cerca anche all'estero delle posizioni dei primari laboratori di prova ed enti notificati.

L'articolo completo tratto dalla rivista Antincendio, è disponibile in allegato

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!