AGGIORNAMENTO

"Applicazione delle Direttive ATEX": il nuovo seminario Informa

Roma, 6 - 7 - 8 marzo 2018
Rivista InSic

L'Istituto Informa organizza il seminario, con rilascio di attestato: "Applicazione delle Direttive ATEX" a Roma, 6 - 7 - 8 marzo 2018, valido come Corso di Aggiornamento per Responsabili e Addetti SPP. Il Seminario tratterà i seguenti argomenti: classificazione dei luoghi, valutazione dei rischi, stesura del "Documento sulla protezione contro le esplosioni" e analisi delle misure di protezione contro le esplosioni

Il corso rilascia 24 Crediti Formativi (CFP) CNPI; 6 Crediti Formativi (CFP) CNI 15; Crediti Formativi (CFP) CNAPPC

Il Titolo XI del D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008 (Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro), riguardante la protezione da atmosfere esplosive, prevede che il datore di lavoro debba ottemperare i seguenti obblighi:
- valutare i rischi specifici derivanti da atmosfere esplosive;
- classificare le aree in cui sono o possono essere presenti atmosfere esplosive (per infiammabili o polveri combustibili);
- adottare le misure tecniche e organizzative adeguate alla natura dell'attività (evitare la formazione e l'accensione di atmosfere esplosive, attenuare gli effetti pregiudizievoli di un'esplosione);
- in presenza di più imprese, coordinare l'attuazione di tutte le misure nei confronti dei rischi derivanti da atmosfere esplosive;
- provvedere ad elaborare e a tenere aggiornato un documento denominato "Documento sulla protezione contro le esplosioni";
- valutare l'adeguatezza delle apparecchiature, degli impianti di processo e controllo (conformità alla Direttiva 94/9/CE - ATEX di prodotto, recepita in Italia con il DPR 126/98);
- denunciare e far sottoporre a verifica periodica le installazioni elettriche ubicate in aree classificate come zone 0, 1, 20, 21.

Infatti, il seminario, suddiviso in due moduli fruibili singolarmente, si prefigge l'obbiettivo di indicare proprio le modalità e gli strumenti per ottemperare ai suddetti obblighi.
In particolare saranno approfondite le metodologie per la classificazione delle aree pericolose, la valutazione del rischio di esplosione e la redazione del "Documento sulla protezione contro le esplosioni". Inoltre, nel secondo modulo, si illustreranno gli elementi di progettazione delle misure di protezione ed isolamento contro il rischio di esplosioni, il tutto con un taglio molto operativo.

Si ricorda che al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dall'Istituto Informa. I Responsabili e gli Addetti SPP riceveranno, inoltre, un attestato di frequenza al Corso di Aggiornamento, con relativa durata, dall'Università degli Studi Roma Tre, valido ai sensi del D. Lgs. 81/08 e dell'Accordo Stato Regioni 26.01.06.
Inoltre, ad ogni partecipante sarà fornita una documentazione specifica sulle tematiche trattate nel corso del seminario: una copia del nuovo libro "Manuale per l'applicazione delle direttive ATEX" di A. Cavaliere, EPC; "ABC delle procedure di emergenza ed evacuazione", di S. Marinelli, EPC e una raccolta inedita di relazioni e presentazioni dei docenti, disponibili sia su supporto cartaceo che su pen drive.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.istitutoinforma.it 
oppure scrivi a clienti@istitutoinforma.it