Decisione della Commissione CE del 15/02/2017
Sintesi delle decisioni della Commissione europea relative alle autorizzazioni all'immissione sul mercato per l'uso e/o all'uso di sostanze elencate nell'allegato XIV del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) [pubblicata in applicazione dell'articolo 64, paragrafo 9, del regolamento (CE) n. 1907/2006]
G.U.U.E. del 15/02/2017, n.C 48/3

Decisioni di rilascio di un'autorizzazione

Riferimento della decisione(2)

Data della decisione

Denominazione della sostanza

Titolare dell'autorizzazione

Numero di autorizzazione

Uso autorizzato

Data di scadenza del periodo di revisione

Motivi della decisione

C(2017) 649

8 febbraio 2017

Tricloroetilene

N. CE 201-167-4

N. CAS 79-01-6

Grupa Azoty SA, ul. Kwiatkowskiego 8, 33-101 Tarnów, Polonia.

REACH/17/2/0

Uso del tricloroetilene a fini industriali come coadiuvante chimico nella purificazione del caprolattame

21 aprile 2028

A norma dell'articolo 60, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 1907/2006 i vantaggi socioeconomici prevalgono sui rischi che l'uso della sostanza comporta per la salute umana e non esistono idonee sostanze o tecnologie alternative in termini di fattibilità tecnica ed economica.

Note:
(1) GU L 396 del 30.12.2006, pag. 1.
(2) La decisione è disponibile sul sito Internet della Commissione europea: http://ec.europa.eu/growth/sectors/chemicals/reach/about_it

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: