SafetyExpo 2018
VIDEO-INTERVISTE
Piano condomìni: intervista al presidente ENEA Federico Testa
14 febbraio 2018
Gli ecobonus del 70 e del 75% e i nuovi meccanismi previsti dalla legge di Bilancio per incentivare la riqualificazione energetica dei condomìni possono attivare già da quest'anno ingenti investimenti, con benefici per il rilancio della filiera edilizia e dell'occupazione e per ridurre i consumi fino al 60% del totale. Secondo le stime, infatti, in Italia i condomìni sono oltre 1 milione e il costo indicativo per efficientare un immobile di medie dimensioni (circa 20 appartamenti) si aggira intorno ai 300-350mila euro.

È quanto emerso nell'evento "Bonus condomìni 2018: novità e opportunità" che si è tenuto oggi, 14 febbraio (ndr) a Roma presso la sede dell'ENEA, con la partecipazione del presidente dell'ENEA Federico Testa, del viceministro dell'Economia Enrico Morando e dell'amministratore delegato di Iren Massimiliano Bianco, in occasione del lancio della campagna di comunicazione istituzionale "Fai il cappotto al tuo palazzo, usa le detrazioni fiscali del 75%", che verrà trasmessa dal 15 febbraio sulle reti RAI negli spazi della Presidenza del Consiglio.
 
 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: