AMA
 Edilizia
 NORME TECNICHE
Sistemi di gestione BIM: in vigore la prassi di riferimento UNI
19 dicembre 2019
fonte: 
area: Edilizia
Sistemi di gestione BIM: in vigore la prassi di riferimento UNI In vigore dal 18 dicembre la UNI/PdR 74:2019, prassi di riferimento in materia di BIM che definisce i requisiti di un Sistema di Gestione BIM (SGBIM) che una organizzazione deve attuare per migliorare l'efficienza del processo di programmazione, progettazione, produzione, esercizio ed eventuale dismissione dell'opera.
Lo scopo è fornire elementi funzionali alla certificazione del sistema di gestione BIM dell'organizzazione, sia essa un affidatario o un committente.

Il Sistema BIM integrabile con i Sistemi Qualità


Il documento è predisposto in coerenza con la UNI EN ISO 9001:2015 in modo che le Organizzazioni che attuano un Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ) lo possano agevolmente integrare. La certificazione di SGBIM può supportare gli adempimenti preliminari in merito all'atto organizzativo così come previsto dall'art. 3 comma 1 lettera c, del DM 560/2017.

Cos'è il BIM Building Information Modeling (BIM)


Il Building Information Modeling (BIM) per le infrastrutture è il sistema di gestione digitale dei processi informativi per la progettazione, la costruzione e la gestione di opere lineari. In Italia la norma UNI 11337:2017 è il riferimento nazionale per tali attività. Il "Decreto BIM" (D.M. 560/2017), attuativo del Codice dei contratti pubblici, stabilisce le modalità e i tempi di progressiva introduzione del BIM da parte delle stazioni appaltanti e degli operatori economici. L'obbligatorietà del BIM nelle opere pubbliche è fissata a decorrere dal 1° gennaio 2019 per i lavori complessi di importo a base di gara pari, o superiore, a 100 milioni di euro, interessando quindi, per prime le grandi opere pubbliche. In base al D.M. 560 le stazioni appaltanti dovranno adottare piani di formazione del personale e di acquisizione hardware, e software, per l'utilizzo di piattaforme interoperabili in formati aperti non proprietari.

Riferimenti normativi:
Norma numero : UNI/PdR 74:2019 - Sistema di Gestione BIM - Requisiti
Data entrata in vigore : 18 dicembre 2019

Per approfondire sul BIM


Suggeriamo il Volume edito da EPC Editore:
BIM per infrastrutture
Il Building Information Modeling per le grandi opere lineari
Prefazione di Pietro Baratono
Edizione: ottobre 2018
Nel volume sono descritte le tecnologie e le procedure specifiche della innovazione di processo introdotta dal BIM. Il testo si rivolge a stazioni appaltanti, imprese appaltatrici e società di ingegneria del comparto infrastrutturale.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a clienti@epcperiodici.it  
Vedi anche:
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic