CANTIERI

Quesito: ponteggi: le responsabilità della Squadra di Montaggio/smontaggio

13 febbraio 2014
Rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro

Un quesito pervenuto alla rivista Ambiente&Sicurezza sul lavoro ha riguardato le regole di sicurezza nei ponteggi. È stato chiesto al nostro esperto di riassumere le responsabilità legali legate alla Squadra di Montaggio/Smontaggio dei Ponteggi


Secondo il nostro Esperto i lavoratori della squadra, in quanto tali, devono rispettare tutti gli obblighi di cui all'art. 20 del D.Lgs. 81/08, calati nella loro mansione specifica. Per cui, in particolare, dovranno:
1. Indossare i DPI durante le varie operazioni di Montaggio Smontaggio;
2. Eseguire tali operazioni seguendo le indicazioni del PIMUS;
3. Segnalare immediatamente al datore di lavoro eventuali problemi nelle attrezzature impiegate o nei componenti del ponteggio;
4. Non compiere di propria iniziativa operazioni o manovre che non sono di loro competenza;
5. Non compiere attività che possano compromettere la sicurezza propria o di altre persone;
6. Sottoporsi alla sorveglianza sanitaria e agli obblighi di formazione secondo le scadenze previste.

Il datore di lavoro della squadra, oltre agli obblighi generici in quanto datore di lavoro, dovrà:
1. Sottoporre i lavoratori alla sorveglianza sanitaria per la mansione specifica (di norma annuale);
2. Provvedere alla formazione obbligatoria secondo i criteri di cui all'allegato XXI del D.Lgs. 81/08, con aggiornamento ogni 4 anni;
3. Verificare la sicurezza dei ponteggi metallici installati secondo i criteri di cui all'allegato XIX del D.Lgs. 81/08;
4. Redigere un Pi.M.U.S secondo i criteri di cui all'allegato XXII del D.Lgs. 81/08, completo di progetto (art. 133) se necessario;
5. Seguire le norme specifiche sulla realizzazione dei ponteggi metallici fissi di cui agli articoli da 131 a 138 del D.Lgs. 81/08.

Vuoi porre un quesito? scrivi a amsl@epcperiodici.it: i quesiti più interessanti saranno scelti dalla Rivista Ambiente&Sicurezza e pubblicati sul portale InSic!



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it