Norme tecniche per le Costruzioni 2018
DALLE REGIONI
Lombardia: le linee guida sulle terre e rocce da scavo
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Edilizia
Lombardia: le linee guida sulle terre e rocce da scavo La regione Lombardia ha emanato una circolare con la quale vengono fornite alcune indicazioni operative per la gestione dei materiali da scavo alla luce delle modifiche introdotte in materia dall'art. 41 comma 2 e dall'art. 41 bis del decreto legge 69/2013, così come modificato dalla legge di conversione n. 98 del 2013.


L'ARPA Lombardia ricorda che in fase di conversione l decreto legge2 1 giugno 2013 n . 69 (c.d." Decreto Fare") è stata operata una ulteriore modifica al regime delle terre e rocce da scavo e con la Legge di conversione 9 agosto 2013,n . 98 (in GU 194 del 20 agosto 2013- Suppl. Ordinario. 63),in vigore dal 21 agosto 2013, è stato introdotto l'art.41 bis "Ulteriori disposizioni in materia di terre e rocce da scavo".
Al fine di uniformare le modalità ed i contenuti della dichiarazione, Arpa Lombardia ha predisposto un modello di Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà che potrebbe essere sostituito da altri modelli purché rispettino i contenuti dell'art4.1 -bis della L . 98/2013 del D.P.R .445/2001 (Allegato l).

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.ance.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: