SAFEIN
 Edilizia
 FRESCHI DI STAMPA
Il rischio immobiliare: come operare e difendersi nel mercato attuale?
11 febbraio 2020
fonte: 
area: Edilizia
Il rischio immobiliare: come operare e difendersi nel mercato attuale? La crisi congiunturale che caratterizza il nostro Paese dall'ormai lontano 2008 impone riflessioni importanti sulla necessità di sviluppare investimenti immobiliari caratterizzati da un livello di rischio trascurabile, ma soprattutto calcolabile. In termini di prima approssimazione il rischio immobiliare può essere definito come la differenza tra le aspettative individuate a livello progettuale e i risultati ottenuti a seguito dell'avvio del progetto patrimoniale. Il successo di un'operazione immobiliare risulta essenzialmente connessa ad un'accurata analisi di tutti i fattori che riguardano l'operazione.

Il volume "Il rischio immobiliare" a cura di F.Paglia e L.Paglia (gennaio 2020) pone l'attenzione su tutte le procedure ritenute necessarie per meglio conoscere il mercato di riferimento e soprattutto per meglio evidenziare tutte le criticità che possono incidere sul felice esito di un'operazione immobiliare.
Il Volume si rivolge ad Architetti, Ingegneri, Geometri, costruttori, intermediari immobiliari, operatori real estate, operatori SGR, Assicurazioni, Banche, Enti pubblici, Società di cartolarizzazione, agenti immobiliari, ecc.
La conoscenza dello squilibrio intercorrente tra il più probabile valore della struttura e il più modesto prezzo di assorbimento sul mercato che si osserva in questo periodo storico, impone nuove riflessioni sul corretto bilanciamento del rapporto costi - ricavi, con inevitabili riflessioni sul corretto dimensionamento del profitto operativo.
L'analisi del tenant specific risk (rischio specifico del locatario) aiuta il lettore a percepire correttamente le opportunità di guadagno correlate alla realizzazione di immobili da porre a reddito, ma soprattutto aiuta il proprietario a meglio percepire i rischi connessi ad uno specifico conduttore e/o utilizzo. Il rischio, non eliminabile dal contesto edile e immobiliare, può tuttavia essere studiato e dimensionato con buone alee di correttezza. Il testo è stato arricchito con alcuni esempi pratici, capaci di evidenziare con assoluta concretezza quanto spiegato nei diversi capitoli.

Gli autori:
Flavio Paglia, Responsabile della Gestione e Valorizzazione del Patrimonio dell'Amm. Provinciale di Genova. Autore di numerosi libri, pubblicazioni e commenti in materia professionale nonché Docente per conto di molteplici Scuole Superiori di Pubblica Amministrazione. Consulente Tecnico del Tribunale di Genova (CTU) è tuttora membro della Commissione Provinciale Espropri della medesima Provincia. Consulente in materia patrimoniale per diversi Enti Locali e società private.

Lorenzo Paglia, Valutatore immobiliare certificato UNI 11558; ha sviluppato, curato e analizzato tutti i dati riportati nelle valutazioni inserite nel testo. Con la sua società, offre consulenze e formazione in materia patrimoniale e immobiliare a tutto il settore pubblico e privato.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a clienti@epc.it  
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic