FINANZIAMENTI

Efficientamento edifici scolastici: riprogrammate le risorse Kyoto

14 marzo 2016
Redazione InSic

Con Decreto 22 febbraio 2016, il Ministero dell'Ambiente ha previsto la "Riprogrammazione delle risorse del fondo Kyoto per l'efficientamento energetico degli edifici scolastici".
Le risorse finanziarie riprogrammate destinate ai fini di cui all'art. 1 del decreto interministeriale n. 66/2015 ammontano ad euro 247.093.955,15 di cui euro 176.495.682,25 saranno destinati ai progetti di investimento presentati dai soggetti beneficiari (di cui all'art. 3 del decreto 66/2015 del 22 aprile 2015 "Misure per l'efficientamento energetico degli edifici scolastici") e la somma di euro 70.598.272,90 per i progetti di investimento presentati dai soggetti beneficiari di cui all'art. 6 del medesimo decreto ( fondi immobiliari chiusi costituiti ai sensi dell'art. 33, comma 2, del DL 98/2011 conv in L. n.111/2011).

Ai sensi dell'art. 3 del DM 22/4/2016 possono beneficiare dei finanziamenti i soggetti pubblici proprietari di immobili pubblici destinati all'istruzione scolastica, ivi inclusi gli asili nido, e all'istruzione universitaria, nonché' di edifici pubblici dell'alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM - di cui alla legge 21 dicembre 1999, n. 508). Inoltre, anche i soggetti pubblici che a titolo gratuito o oneroso, hanno in uso gli immobili di cui sopra.

La domanda di ammissione ai finanziamenti agevolati può essere presentata a decorrere dalla data di pubblicazione da parte del Ministero dell'ambiente, di un apposito comunicato nella Gazzetta Ufficiale e fino alle ore 17,00 del centottantesimo giorno successivo. Possono essere ammessi al finanziamento gli interventi i cui costi sono sostenuti in data successiva all'entrata in vigore del decreto 22/2/2016.

In allegato al DM 22/2/2016 i modelli per la presentazione delle domande di ammissione ai finanziamenti agevolati che riportiamo in allegato

Riferimenti normativi:
MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 22 febbraio 2016
Riprogrammazione delle risorse del fondo Kyoto per l'efficientamento energetico degli edifici scolastici. (16A01978) (GU n.59 del 11-3-2016)



Allegati

All. al DM 22/2/2016 - Domanda di ammissione all'agevolazione Fondo Kyoto
- ALL1_dm2222016.pdf (2912 kB)

Potrebbe interessarti anche

Scuole: dal Friuli 10 milioni per l'efficientamento energetico
Scuole: fondi Ue per interventi di efficientamento energetico
Edifici pubblici: nuovi bandi per l'efficientamento energetico
Avviso C.S.E. 2015 per efficientamento energetico degli immobili comunali
#Scuolebelle: il Governo conferma l'impegno nel progetto