Norme tecniche per le Costruzioni 2018
IL LIBRO DELLA SETTIMANA
Edifici scolastici: una guida normativa alla messa in sicurezza
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Edilizia
Edifici scolastici: una guida normativa alla messa in sicurezza EPC Editore ha pubblicato il volume "La messa in sicurezza degli edifici scolastici" (P. De Felice ed E. De Felice) un testo indirizzato a quanti sono coinvolti nella realizzazione e ristrutturazione di edifici scolastici. Si tratta di una Guida tecnico-normativa per gli interventi di sicurezza strutturale, prevenzione incendi, sicurezza idrogeologica e sicurezza sul lavoro.

Il testo comprende suggerimenti comportamentali per i proprietari degli edifici, soprattutto nel caso di plessi pubblici, e per i dirigenti pubblici, per guidarli nel loro ruolo di datori di lavoro in collaborazione con il Servizio di Prevenzione e Protezione. Nel CD-Rom allegato esempi di valutazione dei rischi, piano di evacuazione e capitolato di appalto per RSPP, schede esemplificative di analisi dei rischi e normativa di riferimento.

I contenuti del volume
EPC da la possibilità di "entrare nel libro" e visionarne il sommario ed i contenuti principali.
Particolare attenzione viene riservata al rischio incendio e alla realizzazione di funzionali piani di sicurezza, con proposizione di esempi concreti dedotti da specifiche esperienze professionali degli autori. Ma anche alla gestione dei piani di evacuazione e all'analisi dello stress lavoro-correlato, oltre che all'igiene ambientale, alle ottimali condizioni microclimatiche ambientali ed in genere a tutte le tematiche proposte nelle linee guida del MIUR sull'edilizia scolastica.
Questo testo si inserisce in un momento storico in cui il governo ed il parlamento sembrano mostrare consapevolezza del grave stato di insicurezza dell'edilizia scolastica in tutt'Italia (vedi il Piano del Governo Renzi) , mentre dichiarano di voler destinare consistenti somme di denaro (vedi notizia Delibera CIPE per l'edilizia scolastica) per la messa in sicurezza dell'esistente, nello stesso tempo impegnandosi ad emanare norme e direttive finalizzate ad imporre, particolarmente per le nuove costruzioni, criteri di progettazione del tutto innovativi, che, oltre a garantire la massima sicurezza possibile rispetto ad ogni tipo di rischio, li rendano coerenti con una società, ed in essa una didattica, del tutto nuove.

In attesa della regola tecnica verticale sull'Edilizia Scolastica
Gli autori sottolineano che il tentativo è quello di proporre in un quadro unitario di quanto normato in una grande serie di strumenti giuridici diversi e diversamente etichettati: con particolare riferimento agli aspetti di sicurezza antincendio, gli autori ricordano che il Ministero degli Interni ha recentemente coinvolto l'Istituto Superiore Antincendi a redigere un Testo Unico sulla sicurezza Incendi (se né parlato anche al Forum di Prevenzione Incendi) finalizzato a raccogliere tutte le norme vigenti, generalizzandole e semplificandole. In questo Testo Unico uno specifico capitolo sarà destinato alla regola tecnica verticale sull'Edilizia Scolastica.
Nelle more che questo Testo Unico venga definito nella sua configurazione e venga tradotto in decreti da rendere esecutivi, nel volume "La messa in sicurezza degli edifici scolastici", si terrà conto dei criteri innovativi previsti proponendone gli effetti in termini ipotetici, per dare un orientamento al lettore.

Riferimenti:
La messa in sicurezza degli edifici scolastici
De Felice Pietro Ernesto, De Felice Sergio
Edizione: settembre 2014

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a clienti@epc.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: