SIEMENS
 Edilizia
 DICHIARAZIONI
Crisi costruzioni: Orlando rilancia la legge sul consumo del suolo
31 luglio 2013
fonte: 
area: Edilizia
Crisi costruzioni: Orlando rilancia la legge sul consumo del suolo Il settore costruzioni vede salire il clima di fiducia, dopo un 2013 non esaltante, ed una contrazione del 28,3% delle nuove costruzioni. Orlando rilancia dunque l'efficienza energetica ed il riuso delle aree già edificate.

Nuove costruzioni, -28% rispetto al 2012

L'ISTAT ha recentemente diffuso i dati relativi alla fiducia delle imprese nel settore delle costruzioni, riscontrando che l'indice del clima di fiducia delle imprese di settore sale da 71,1 di giugno a 76,5.
Migliorano sia i giudizi sugli ordini e/o piani di costruzione sia le attese sull'occupazione (i saldi aumentano da -56 a -52 e da -27 a -20, rispettivamente).

Tuttavia, da altri dati diffusi dall'Istituto risulta che nel secondo semestre del 2012 i permessi di costruire relativi all'edilizia residenziale hanno presentato una significativa contrazione rispetto allo stesso periodo del 2011 (-28,3% per le nuove abitazioni e -26,4% per la superficie utile abitabile). I permessi di costruire relativi all'edilizia non residenziale registrano una diminuzione relativamente più contenuta (-17,9%).
Il numero di abitazioni dei nuovi fabbricati residenziali risulta in forte calo, presentando, nel terzo trimestre, una variazione tendenziale del -26,7% e nel quarto del -29,8%. Significative sono anche le diminuzioni della superficie utile nel confronto con gli analoghi trimestri del precedente anno: -24,7% per il terzo trimestre 2012 e -27,8% per il quarto.

Il commento di Andrea Orlando

"L'edilizia deve e può superare la crisi convertendosi all'efficienza energetica, alla sostenibilità e soprattutto al riuso delle aree già edificate". Così il ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando, ha commentato i dati diffusi dall'Istat sull'andamento delle costruzioni nel 2012 (-28,3% le nuove costruzioni nel secondo semestre dell'anno scorso).
"Per questo motivo, è urgente l'approvazione della legge che ho presentato sul contenimento del consumo di suolo insieme con i colleghi delle Politiche agricole, dei Beni culturali e delle Infrastrutture".

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.istat.it 
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic