FRESCHI DI STAMPA

Conduzione di gru a torre, un volume EPC per la formazione addetti

28 marzo 2014
Redazione InSic

Il Volume "Corso di formazione per addetti alla conduzione di gru a torre" della Divisione Libri del Gruppo EPC contiene un Modulo giuridico-normativo e modulo tecnico (8 ore)e diapositive in PowerPoint personalizzabili - note e istruzioni per il docente - test di apprendimento ed esercitazioni

L'Accordo della Conferenza Stato Regioni del 22/02/12 ha dettagliato le attrezzature da lavoro che richiedono specifiche abilitazioni, i percorsi formativi per gli operatori, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi e i requisiti minimi di tale formazione: fra queste si trovano anche le gru a torri, incluse nell'elenco dell'articolo 73 del Testo Unico di Sicurezza, delle attrezzature per le quali occorrono conoscenze e responsabilità particolari ed una abilitazione da parte degli operatori.

Il Libro contiene quindi la traccia di un corso di formazione per i lavoratori addetti alla conduzione di gru a torre, nella parte relativa al modulo giuridico-normativo e modulo tecnico, strutturato secondo le indicazioni dell'Allegato V del citato Accordo Stato Regioni. Il percorso proposto contiene 2 moduli, il primo della durata di 1 ora e il secondo di 7 ore, dedicati agli aspetti giuridici e normativi, all'illustrazione del funzionamento e dell'uso in sicurezza della gru a torre, dei vari tipi di allestimento e accessori, per un complesso di oltre 200 slide commentate.

Si tratta di un ulteriore testo che va ad arricchire una collana che comprende l'esame dei principali aspetti di salute e sicurezza sul lavoro trattati con il coinvolgimento di professionisti esperti nelle specifiche materie oggetto di approfondimento.
L'utente potrà quindi adattare ogni prodotto alle specifiche esigenze dell'azienda in esame. Al testo è allegato un CD nel quale sono fornite le diapositive in formato PowerPoint oltre che le esercitazioni e i questionari di valutazione.

È possibile inoltre, con il link Entra nel libro, visionare i contenuti ed il sommario della pubblicazione



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a f.argiolas@epc.it