STRUMENTI WEB

APE e prestazione energetica degli edifici: nuove FAQ ministeriali

27 ottobre 2015
Redazione InSic

Sul Sito del Ministero dello Sviluppo Economico sono state pubblicate delle utili FAQ che cercano di fare chiarezza sulle nuove regole in vigore sui requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici e per la redazione dell'APE (Attestato di Prestazione Energetica). Il documento è stato predisposto con il supporto tecnico di ENEA e CTI.



Le regole sono in vigore dal 1 ottobre, attraverso il decreto ministeriale 26 giugno 2015 recante modalità di applicazione della metodologia di calcolo delle prestazioni energetiche e dell'utilizzo delle fonti rinnovabili negli edifici nonché dell'applicazione di prescrizioni e requisiti minimi in materia di prestazioni energetiche degli edifici. Il decreto attua l'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, come modificato dalla Legge 3 agosto 2013, n. 90 e dal decreto ministeriale 26 giugno 2015 recante adeguamento del decreto del Ministro dello sviluppo economico, 26 giugno 2009 - Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici.

Per approfondire:
MANUALE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI - Aggiornato alle Nuove Linee Guida nazionali per la certificazione energetica Decreto Ministeriale del 26 giugno 2015.
Vedi il nostro approfondimento sul libro
N. Ventura
Edizione: ottobre 2015
EPC Editore.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.mise.gov.it 

Allegati

FAQ - Domande frequenti
- FAQ_Edifici_21_10_2015.pdf (360 kB)