SafetyExpo 2018
CORSO INFORMA
Qualificazione e idoneità per i lavori elettrici PES - PAV - PE
Roma, 
23 - 24 ottobre 2018
Questo percorso formativo è studiato sia per l'esecuzione dei lavori fuori tensione e in prossimità di parti attive (fino alla categoria III), sia per l'esecuzione dei lavori in tensione su sistemi di categoria 0 e I. Consente sia il riconoscimento della condizione di PES o PAV, sia l'attestazione dell'idoneità (PEI). Ha una durata di 16 ore.

Cenni di elettrotecnica generale
- Definizioni ed unità di misura delle principali grandezze elettriche, effetti della corrente,classificazione tra BT, MT e AT.
Principali disposizioni legislative e normative
- Legislazione sulla sicurezza dei lavori elettrici, con particolare riguardo ai principi ispiratori del Decreto Legislativo 81/08 e s.m.i.
- Norme per gli aspetti comportamentali (CEI EN 50110-1 e CEI 11-27), norme di base (CEI EN 61936-1 e CEI EN 50522 per impianti AT e MT), e CEI 64-8 per gli aspetti costruttivi dell'impianto utilizzatore in BT.
Effetti dell'elettricità sul corpo umano e sistemi di prevenzione e protezione
- Effetti fisiologici della corrente: shock elettrico ed arco elettrico.
- Misure tecniche di prevenzione e protezione da adottare in fase di installazione dell'impianto o durante l'esecuzione dei lavori elettrici. Caratteristiche dei componenti elettrici su cui si può intervenire nei lavori elettrici.
Attrezzatura e DPI per lavori elettrici
- Scelta, impiego e conservazione, per lavori fuori tensione, in prossimità di parti attive e sotto tensione.
Generalità sulla manutenzione elettrica
- Principali fattori che influenzano la manutenzione, cause di degrado dei componenti elettrici, principi della manutenzione elettrica.
Valutazione dei rischi e delle condizioni ambientali
- Valutazione dei rischi nel caso di lavori elettrici ed influenze ambientali, con particolare riferimento ai lavori sotto tensione.
Preparazione dei lavori elettrici
- Conoscenza e analisi del lavoro, ricognizione delle risorse, organizzazione.
Lavoro su impianti
- Definizioni, lavori elettrici e non elettrici, distanze per lavori elettrici e non elettrici, lavori "in deroga".
Ruoli e profili professionali
- Figure, ruoli e responsabilità delle persone adibite ai lavori elettrici.
Comunicazioni e documentazione per lavori elettrici
- Sistemi per la corretta trasmissione delle informazioni tra persone interessate ai lavori, predisposizione e corretta comprensione dei documenti per lavori elettrici (es. Piano di lavoro, consegna e restituzione impianto, ecc.).
Lavori fuori tensione
- Procedure per lavori elettrici fuori tensione: criteri di sicurezza e descrizione delle fasi operative.
Lavori sotto tensione in bassa tensione
- Procedure per lavori elettrici sotto tensione in BT: criteri di sicurezza e descrizione delle fasi operative.
Lavori in prossimità di parti attive
- Procedure per lavori elettrici in prossimità di parti attive: criteri di sicurezza e descrizione delle fasi operative.
Lavori non elettrici
- Esecuzione dei lavori in relazione alla qualifica, provvedimenti da adottare.
Esercizio (manovre, misure, prove ed ispezioni)
- Manovre di esercizio, misure, prove, verifiche degli impianti.
Verifiche di apprendimento
- Esercitazione
- Compilazione di questionari di apprendimento e valutazione.
- Elaborazione di un caso di studio.
- Dimostrazione della corretta metodologia di esecuzione dei lavori elettrici, utilizzando un quadro elettrico didattico che consente la rappresentazione di interventi reali.

Verifica dei risultati
Alla fine di ogni modulo, il livello di conoscenze e competenze acquisite sarà verificato mediante un questionario, un elaborato o un caso di studio, con il quale il Corsista, sviluppando tematiche affrontate durante le ore di lezione, dimostrerà di aver recepito i messaggi sui contenuti del corso.
E' inoltre prevista la dimostrazione della corretta metodologia di esecuzione dei lavori elettrici (fuori tensione, in prossimità di parti attive e sotto tensione) utilizzando un quadro elettrico didattico che consente la rappresentazione di interventi reali. Per ogni partecipante sarà redatto un report sull'esito del corso, con la valutazione finale del discente.

Contatti:
Istituto Informa (EPC srl - Socio Unico)
Via dell'Acqua Traversa n. 187
00135-Roma
Ufficio Marketing
D.ssa Viriginia De Santis
06 33245 281

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.istitutoinforma.it 
oppure scrivi a clienti@istitutoinforma.it  
 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: