IN GAZZETTA
Trasporto di merci pericolose, integrato il Codice IMDG
fonte: 
Redazione Insic
area: 
Tutela ambientale
Trasporto di merci pericolose, integrato il Codice IMDG Sulla Gazzetta Ufficiale n. 64 del 16 marzo 2013 è stato pubblicato il decreto del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 12 febbraio 2013 che detta le "Norme integrative al codice IMDG (Emendamento 35-10) per la verifica della compatibilità chimica degli imballaggi e dei contenitori intermedi (IBCs) di plastica destinati al trasporto di materie liquide".
Il decreto contiene in allegato le norme che integrano il Codice IMDG (International Maritime Dangerous Goods Code) dell'IMO (Organizzazione Marittima Internazionale) ovvero il riferimento normativo per il trasporto marittimo delle merci pericolose.
Inoltre, abroga il decreto dirigenziale del Comandante del Corpo delle capitanerie di porto del 29 settembre 2006 che recava anch'esso norme integrative al codice IMDG (emendamento 32-04).
Nell'Allegato al decreto sono dettate tutte le disposizioni da seguire ai fini della verifica di compatibilità chimica di imballaggi e contenitori destinati al trasporto marittimo.

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: