EFFICIENZA ENERGETICA
Produrre energia dalla depurazione acque: il nuovo progetto DEMOSOFC
fonte: 
Politecnico di Torino
area: 
Tutela ambientale
Produrre energia dalla depurazione acque: il nuovo progetto DEMOSOFC Al via il progetto DEMOSOFC, test europeo presso l'impianto SMAT di Collegno (To) per un'innovativa tecnologia cogenerativa alimentata a biogas ad alta efficienza e basso impatto ambientale



Verrà presentato alla stampa il prossimo 24 settembre a Torino, in occasione dell'open workshop di avvio il progetto europeo DEMOSOFC, che permetterà la realizzazione ed installazione del primo esempio in Europa di impianto cogenerativo ad alta efficienza con un sistema SOFC (che, cioè produce energia sfruttando la tecnologia delle celle a combustibile ad ossidi solidi) di taglia industriale alimentato a biogas.

Il progetto è coordinato dal professor Massimo Santarelli del Dipartimento Energia del Politecnico di Torino e prevede un partenariato di 5 istituti di ricerca e aziende europei: Politecnico di Torino e Gruppo SMAT per l'Italia, l'azienda finlandese Convion Oy, produttrice di sistemi SOFC, il centro di ricerca finlandese VTT ed infine l'Imperial College of Science, Technology and Medicine (Londra). La ricerca è finanziata nell'ambito del programma Horizon 2020, piattaforma FCH-J (Fuel Cell and Hydrogen Joint Undertaking).
L'impianto DEMOSOFC sarà installato nell'impianto di trattamento acque reflue di SMAT Collegno (Torino).

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: