IN GAZZETTA
MUD 2018: il nuovo Modello Unico di Dichiarazione ambientale
fonte: 
Redazione Banca Dati Sicuromnia
area: 
Tutela ambientale
MUD 2018: il nuovo Modello Unico di Dichiarazione ambientale Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 dicembre 2017 è stato approvato il modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2018.
Il Decreto contiene 4 allegati con l'articolazione e le schede del Modello e (Allegato 4) le indicazioni per la presentazione del MUD in modalità telematica.

L'analisi completa ed il testo del provvedimento con normativa collegata e articoli di approfondimento, è disponibile sulla nostra Banca Dati Sicuromnia
Richiedi una settimana di accesso gratuito!

Il MUD da presentare entro il 30 aprile 2018

Il modello di dichiarazione MUD 2018, sostituisce quello allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 17 dicembre 2014, che fu poi confermato dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 21 dicembre 2015 per l'anno 2016.
Il modello sarà utilizzato per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile di ogni anno (così previsto dalla legge 25 gennaio 1994, n. 70) con riferimento all'anno precedente e sino alla piena entrata in operatività del Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI): le modifiche all'art. 189 del Testo unico Ambiente (D.Lgs. n.152/2006), apportate dal D.Lgs. 3 dicembre 2010, n. 205, entreranno successivamente in vigore, al completamento del Sistema.

Un modello di dichiarazione ambientale nuovo

Per il 2018 si è considerato di adottare un nuovo modello di dichiarazione ambientale così da poter acquisire i dati relativi ai rifiuti da tutte le categorie di operatori, in attuazione della più recente normativa europea.
Si richiama in particolare, in premessa, l'evoluzione della normativa in materia di riduzione dell'utilizzo di borse di plastica in materiale leggero avvenuta nel 2017, con l'introduzione dell'art. 9 bis del DL 91/2017 convertito dalla Legge n.123/2017 (Decreto Mezzogiorno), che introduce le disposizioni di attuazione della direttiva (UE) 2015/720 (di modifica della Direttiva "Madre" 94/62/CE sui bioshopper).

Riferimenti normativi:
DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 28 dicembre 2017
Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2018.
(GU n.303 del 30-12-2017 - Suppl. Ordinario n. 64)

ARTICOLAZIONE DEL MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE (MUD)

Per maggiori informazioni  
consulta il sito sicuromnia.epc.it 
oppure scrivi a sicuromnia@epc.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: