Mese del software Progetto Sicurezza Lavoro
FINANZIAMENTI
Lombardia: Bando ricerca e innovazione aperto fino a marzo 2015
fonte: 
Regione Lombardia
area: 
Tutela ambientale
Lombardia: Bando ricerca e innovazione aperto fino a marzo 2015 Il bando che scade il 25 marzo 2015 vuole favorire i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) lombarde, avvicinandole ai temi dello sviluppo tecnologico e dell'innovazione realizzando un sistema in cui i diversi soggetti dell'ecosistema dell'innovazione partecipano attivamente alla realizzazione di processi innovativi.

La Regione Lombardia e le Camere di Commercio Lombarde, nell'ambito dell'Accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, intendono favorire i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) lombarde.
Tramite l'utilizzo di voucher a fondo perduto si intendono incentivare interventi di sostegno per:
- stimolare l'innovazione tecnologica di processo e di prodotto, tramite l'introduzione e la creazione di nuove tecnologie digitali e la messa a disposizione di servizi di trasferimento tecnologico, anche in vista di EXPO;
- accompagnare le imprese alla partecipazione a programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, promuovendo esperienze di successo nei paesi dell'UE e favorendo la nascita e la crescita di reti di imprese;
- valorizzare il capitale umano inserendo in impresa ricercatori e personale altamente qualificato capaci di guidare l'impresa in percorsi complessi di innovazione;
- sostenere i processi volti all'ottenimento di brevetti/modelli europei/internazionali.

In particolare verranno finanziate le seguenti misure:
Misura A - adozione di tecnologie digitali - impresa smart (scheda 1)
Misura B - creazione e sviluppo di nuove tecnologie digitali (scheda 2)
Misura C - MPMI for EXPO (scheda 3)
Misura D - supporto alla partecipazione a programmi della Commissione Europea (scheda 4)
Misura E - capitale umano qualificato in impresa (scheda 5)
Misura F - sostegno ai processi di brevettazione (scheda 6)
Ogni impresa può richiedere al massimo tre voucher di cui non più di uno per misura e una sola richiesta di contributo nell'ambito della misura F.
Per le misure A-B-C potrà essere presentata una sola domanda: ad esempio, se si presenta una domanda sulla misura B, non potrà essere presentata dallo stesso soggetto richiedente domanda sulle misure A e C.
Beneficiari
Le imprese lombarde Micro, piccole e medie
Domande
Dalle ore 14.00 del 16 ottobre 2014 fino al momento in cui risulteranno esaurite le risorse e, comunque, entro le ore 12.00 del 25 marzo 2015
Online sul sito www.bandimpreselombarde.it per i voucher A, B, C,D ed E,
Online sul sito https://gefo.servizirl.it per la Misura F.
Risorse
La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 6.800.000,00 euro a carico di Regione Lombardia
Per ulteriori dettagli e informazioni è possibile consultare la documentazione allegata o visitare il sito www.bandimpreselombarde.it.

Per informazioni:
Carmela Rundo
Tel 0267655513
email carmela_rundo@regione.lombardia.it

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.attivitaproduttive.regione.lombardia.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: