EVENTI
Expoprotection 2016: a novembre la fiera sulla prevenzione e gestione dei rischi
fonte: 
Ufficio di rappresentanza in Italia di EXPOPROTECTION
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Expoprotection 2016: a novembre la fiera sulla prevenzione e gestione dei rischi EXPOPROTECTION, la fiera della prevenzione e della gestione dei rischi si svolgerà dal 7 al 9 novembre 2016 presso il Quartiere delle Esposizioni della Porte de Versailles - Pad. 1.
Ogni due anni, l'evento presenta, attorno a due universi complementari, (rischi Professionali, Naturali & Industriali e rischi Atti Vandalici & Incendio) i maggiori esperti e le soluzioni più innovative che rendono Expoprotection, l'appuntamento di riferimento del mercato.

Con una nuova e moderna identità visiva e un filo conduttore inedito rivolto al futuro, Expoprotection fornisce ai suoi visitatori le chiavi per capire e anticipare i grandi cambiamenti di domani. Con l'orizzonte 2030 nel mirino, la fiera dinamizza i suoi contenuti dal punto di vista della forma per consentire ad ogni visitatore d'interrogarsi, analizzare e scoprire le innovazioni.
Un'offerta internazionale presentata su una superficie di 42 000 mq
Con oltre 700 espositori attesi, di cui 189 nuovi, Expoprotection conferma tutto l'interesse degli operatori specializzati nella prevenzione e nella gestione dei rischi per questo appuntamento irrinunciabile.

Numerose aziende leader del mercato rinnovano la loro fiducia alla fiera:
Settore Rischi Atti Vandalici & Incendio : Alcéa, Andrieu Extincteurs, AS Labonne, Assa Abloy Hospitality, Aviss, Axis Communications, La Barrière Automatique, Bolloré Protection, Bosch Security Systems, Canon France, Desautel, Eryma, Eurofeu, Finsecur, HID Global, Mitsubishi Electric, Mobotix, Pelco By Schneider, SimonsVoss, Sony France, Til Technologies, Traka Assa Abloy, Tyco, Vanderbilt... et de multiples nouveaux exposants comme Boon Edam, Cavius, CES France, Comelit-immotec, Cyrus Industrie, Francofa-Eurodis, Pixiel...
Settore Rischi Professionali, Naturali & Industriali con la presenza di grandi nomi del settore come 3M, Cepovett, Delta plus, Draeger, Dupont de Nemours, Groupe RG, Honeywell Safety, Kiplay, Kwintet Lafont, Laboratoire Prévor, Lemaitre, Mabéo, Showa, Uvex, Wl Gore, ... il ritorno di grandi leader come Delta Plus e Mabeo per il settore Prevenzione Industriale e Dekra per il settore prevenzione e un gran numero di nuovi espositori come Airtox, AMF Safety, Dassy, Difac & Terrax, Innex, Helly Hansen, Mascot, Morganti, Pioner Workwear, PIP Europe, QS Safety, SIR Safety, Treesco...

Quest'anno Expoprotection rafforza la sua dimensione internazionale con oltre il 40 % degli espositori provenienti da 30 paesi.

Una nuova identità per una fiera rivolta al futuro
Per la 26a edizione Expoprotection adotta una nuova identità visiva sintesi delle caratteristiche di un marchio forte e innovativo.
Evento dedicato alla gestione dei rischi e luogo di presentazione delle innovazioni, Expoprotection integra, in un contrasto di colori e di codici semplici e moderni, il DNA di un salone rivolto al futuro.

Un concetto originale per anticipare il futuro
E' in quest'ottica che Expoprotection anticipa e propone un nuovo programma dedicato alla visione prospettica: Expoprotection Demain. Questo evento ha l'obiettivo di consentire a tutti gli operatori della prevenzione e della gestione dei rischi d'interrogarsi su quello che sarà il loro universo professionale tra 15 anni.
Nuovi modi di management, nuova organizzazione del lavoro, e-prevenzione weareable technologie, safe citie, data security, intelligence artificiale, cyber rischi ... esperti, ricercatori, autori, startuper si concentreranno sui grandi cambiamenti che gravitano sul mondo della gestione e della prevenzione dei rischi. Se alcune tendenze sono ancora allo stadio embrionale come la sicurezza predittiva e la sicurezza collaborativa, altre emergono fin d'ora come per esempio i tessili intelligenti, la biometria comportamentale, gli oggetti connessi, i droni & robot, gli E-monitoring/e-salute, il Cloud, il Big data...

Expoprotection Demain si terrà su due spazi:
La Piattaforma TV : il Live, un luogo di scambi interattivi
Il programma prevede, 8 conferenze principali che anticiperanno il futuro oltre a numerosi appuntamenti di scambio sul Live : keynote, workshop, dimostrazioni, pitch e contest... e la possibilità per i visitatori d'interagire con i relatori.

L'Hub, uno spazio d'accoglienza per le start-up e di networking/coworking
Uno spazio dedicato all'innovazione nel quale s'incontrano Start-up, espositori, visitatori, investitori e partner. Un invito a scoprire e condividere le proprie riflessioni sul futuro nell'ambito di workshop, assistere ai pitch delle Start-up, confrontarsi, fare networking e incontrare gli operatori del mercato.

I momenti forti della fiera
Per la 26a edizione la fiera offre un'ampia selezione di nuovi prodotti/soluzioni in materia di gestione dei rischi. 300 innovazioni e novità saranno presentate durante la fiera. Alcune di queste saranno valorizzate grazie all'attribuzione di premi :

I Trofei Expoprotection 2016
Vetrina dell'innovazione e delle tendenze del mercato Expoprotection riunisce una giuria di esperti utilizzatori finali prima della manifestazione per mettere in luce i candidati e le novità prodotti/servizi più rilevanti. Saranno premiate 2 grandi categorie. Le soluzioni inerenti i «Rischi Atti Vandalici e Incendio» e quelle inerenti la protezione o la prevenzione dei «Rischi professionali naturali e industriali».
I risultati dei Trofei saranno svelati per la prima volta, in anteprima, martedì 18 ottobre 2016 nel corso di una conferenza che riunirà i vincitori, gli espositori, i partner, i visitatori e i media.

Expoprotection, un mix tra professionalità e convivialità attraverso eventi ludici e pedagogici.

I percorsi FEELGOOD@WORK
Vero e proprio circuito sul benessere del dipendente, questo spazio proporrà di vivere un momento distensivo grazie a numerosi eventi collaterali. Un concentrato di benessere per migliorare la concentrazione e la creatività del dipendente, gestire il suo stress o ancora unire attività fisica e lavoro.

L'After Expoprotection 2016
Per un momento che unisce business e convivialità, Expoprotection propone, la sera del primo giorno d'apertura, lunedì 7 novembre, di scoprire, nell'ambito di un cocktail, Marc-Antoine Le Bret. Il nuovo imitatore che sta riscuotendo un vivo successo con oltre 60 voci mai imitate. Incarnazione fisica, precisione delle imitazioni e stand-up : in uno spettacolo pieno d'umorismo, Marc-Antoine concilia modernità e imitazione.

A proposito di Expoprotection
Expoprotection è uno degli eventi in Francia che riunisce i migliori specialisti internazionali, le attrezzature e le soluzioni più innovative, associando conferenze e spazi d'incontro, nell'ambito di due universi complementari : rischi professionali naturali & industriali e rischi atti vandalici & incendio.
Le cifre dell'edizione 2014 della fiera : 690 espositori, di cui il 39 % d'internazionali, 21.340 visitatori di cui il 17 %d'internazionali in provenienza da 100 paesi.

A proposito di REED EXPOSITIONS -
Presente in 20 settori d'attività, con 52 saloni leader tra i quali Batimat, EquipHotel, IFTM-Top Resa, Expoprotection, Pollutec, Midest, SITL, Maison & Objet*, Fiac, Paris Photo, Nautic... e 51 siti internet, Reed Expositions apporta ai suoi clienti i contatti, i contenuti e i network per accelerare il loro sviluppo. Oltre 24.400 aziende e 1,58 milioni di compratori francesi e internazionali sono clienti dei suoi eventi.
Reed Expositions fa parte del Gruppo Reed Exhibitions, primo organizzatore mondiale di fiere e leader sul mercato francese con oltre 60 manifestazioni e 2 filiali, Reed Expositions France e Reed Midem.

*organizzato da SAFI, filiale di Reed Expositions e d'Ateliers d'Art de France

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.expoprotection.com 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: