DALLE AZIENDE
Cartelli Segnalatori: per dare un buon segnale bisogna saper scegliere
fonte: 
Rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Cartelli Segnalatori: per dare un buon segnale bisogna saper scegliere Sulla rivista Ambiente&Sicurezza sul lavoro l'azienda Cartelli Segnalatori indica i criteri per la scelta dei simboli, delle superfici e dei materiali più adeguati per apprestare una corretta segnaletica nei luoghi di lavoro.
L'articolo è disponibile in allegato, in formato integrale.

Per il legislatore uno dei principali obblighi del datore di lavoro è ricorrere alla segnaletica di sicurezza quando risultano dei rischi che non possono essere evitati o sufficientemente limitati con altre misure e metodi.
Per fare ciò, quando il contenuto degli allegati specifici del D.Lgs. 81/2008 non soddisfano tutte le esigenze, è consentito adottare le misure necessarie secondo le particolarità proprie del luogo di lavoro anche attraverso l'utilizzo delle norme di buona tecnica.

Attualmente in Italia le norme di buona tecnica sono la norma UNI 7543 (parte 1, 2, 3) per i principi generali dei segnali e la UNI EN ISO 7010 per i pittogrammi armonizzati a livello europeo. Oltre questo rimangono in essere alcuni simboli UNI normalizzati quindi solo a livello nazionale.

Nell'articolo in allegato, tratto dalla rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.11/2017, vediamo quali sono i criteri nella scelta dei simboli, delle superfici e dei materiali che si applicano principalmente ai segnali di avvertimento, divieto e obbligo, salvo che per la parte delle superfici, dei colori e del manufatto in generale che si applicano a tutti i segnali.

Scopri la rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro

Dal 1985 un aggiornamento competente e puntuale per i professionisti della sicurezza.
Ogni anno 11 fascicoli con approfondimenti normativi, tecnici e applicativi delle leggi; risposte pratiche ai dubbi che s'incontrano nella propria professione; aggiornamenti su prodotti e servizi per la prevenzione.

Per abbonarsi alla rivista, compila il modulo da inviare via fax (06 33111043)

La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: