Mese del software Progetto Sicurezza Lavoro
SALUTE E SICUREZZA
Aggiornato l'elenco dei soggetti abilitati alle visite periodiche
fonte: 
Redazione Insic
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Aggiornato l'elenco dei soggetti abilitati alle visite periodiche Il ministero del Lavoro ha emanato il decreto dirigenziale del 30 luglio, che fornisce l'elenco dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche sulle attrezzature. Il nuovo elenco sostituisce integralmente quello contenuto nel precedente Decreto Dirigenziale del 21 maggio 2012.
In base all'articolo 71 comma 11, il datore di lavoro deve sottoporre le attrezzature di lavoro a verifiche periodiche volte a valutarne l'effettivo stato di conservazione e di efficienza ai fini di sicurezza. L'iscrizione dei soggetti abilitati a svolgere queste verifiche in un apposito elenco è previsto dal Decreto Interministeriale del 11/04/2011, che detta la disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche e i criteri per l'abilitazione.
L'articolo 2 del decreto dirigenziale del 30 luglio ricorda, inoltre, che l'iscrizione dei professionisti nell'elenco ha validità quinquennale a decorrere dalla data di abilitazione. Inoltre, ricorda gli obblighi per gli iscritti, che devono attenersi alla disciplina dettata nel Decreto Interministeriale del 11/04/2011, e fornire copia dei verbali delle verifiche periodiche effettuate in un apposito registro informatico.
Nell'articolo 3, invece, si indicano i poteri del ministero del Lavoro che può procedere a controlli sulla permanenza dei presupposti di idoneità dei soggetti abilitati, e può altresì disporre la sospensione dell'abilitazione o la cancellazione(in base alle previsioni del Decreto Interministeriale del 11/04/2011) dall'elenco. Inoltre, deve ricevere le comunicazioni sulle eventuali variazioni nello stato di diritto e fatto che i soggetti abilitati vogliano operare.
I soggetti abilitati dovranno, a loro volta, comunicare un organigramma generale coi nomi dei verificatori, del responsabile tecnico e del sostituto..
Per maggiori informazioni è possibile consultare la Guida pubblicata sul sito dell'AVCP

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: