EVENTI
A Wind&Safety 2015 torna in scena la sicurezza nei parchi eolici
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
A Wind&Safety 2015 torna in scena la sicurezza nei parchi eolici Negli ultimi due anni abbiamo assistito ad una vera paralisi del settore eolico italiano, l'introduzione del sistema di asse al ribasso ha di fatto bloccato la forte crescita del settore, siamo passati da potenze installate superiori ai 1200MW a solo un centinaio di MW dell'ultimo anno, con circa il 38% degli impianti ammessi alle aste 2012-2013 non ancora in construzione. Stando ai dati ANEV, in Italia abbiamo però un parco eolico installato di circa 8.800MW, equivalente a circa 6.400 aerogeneratori installati e che oggi impegna 27.000 addetti.

L'11 Novembre a Roma, si terrà l'8° Edizione di Wind&Safety, la manifestazione annuale promossa da GE Renewable Energy che ha l'obiettivo di migliorare e diffondere la cultura della sicurezza e della salute sul lavoro nei parchi eolici.
"Learning by mistake and Best Practices sharing" sono i valori che incarnano lo spirito di questa iniziativa ed i cardini del suo successo. Si tratta di un settore giovane e relativamente piccolo, è quindi fondamentale da una parte lavorare insieme per crescere ma dall'altra è importante emergere e farsi "notare" anche a livello istituzionale. Questo è quanto riferito dall'Ing. Francesco Meduri - New Markets Development Manager di GE Renewable Energy ed ideatore di questa iniziativa.
Lo scorso anno l'alto valore dell'iniziativa è stata riconosciuta dall'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha voluto conferire la Medaglia del Presidente della Repubblica alla settima edizione della manifestazione, tesa a rafforzare un'efficace cooperazione tra aziende ed Istituzioni per la sicurezza e la salute del lavoro nei parchi eolici.
Per l'edizione 2015, in collaborazione con ANEV e con la rappresentanza di Istituzioni del calibro di INAIL, EU-OSHA, UIL e VVF e importanti aziende operanti nel settore dell'Eolico, il programma toccherà importanti tematiche, iniziando da concetti basilari legati alla Cultura della Sicurezza & Safety Leadership per proseguire con una Tavola Rotonda su tematiche specifiche del settore eolico e concludere con uno spazio di discussione pomeridiano dedicato alla gestione dell'emergenza nei parchi eolici.

Grazie alla media partnership con la rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro, che seguirà da vicino i lavori della giornata, è stato possibile riservare alcuni posti ai lettori del quotidiano online InSic.

Per partecipare basta compilare il modulo al seguente link:
http://www.windandsafety.com/it/seminari/roma/registrazione_open.php#inizio

Vi aspettiamo numerosi, noi ci saremo!

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.windandsafety.com 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: