Mese del software Progetto Sicurezza Lavoro
DALLE AZIENDE
Parcheggi e ventilazione forzata: i risultati dell'analisi di MAICO - III parte
fonte: 
Rivista Antincendio
area: 
Prevenzione incendi
Parcheggi e ventilazione forzata: i risultati dell'analisi di MAICO - III parte Maico Italia Spa azienda di Lonato del Garda provincia di Brescia, fra i leader nel settore della ventilazione con i suoi marchi Elicent® e Dynair® si è fatta carico dello sviluppo progettuale, della fornitura e verifica fluidodinamica (CFD) dell'Impianto di Ventilazione Forzata di un parcheggio interrato.
Sulla rivista Antincendio è stato illustrato lo studio in questione sul numero di Luglio e su InSic abbiamo finora riportato la prima parte dell'articolo sulla caratterizzazione dell'impianto e, nella seconda parte, la descrizione su come questo garantisca la pulizia dell'ambiente dagli agenti inquinanti.

In questa terza ed ultima parte riportiamo i risultati dell'analisi CFD ottenuti dal simulatore, con particolare riferimento a quelli derivati dall'Analisi del Compartimento Interrato.
Lo sviluppo dell'analisi è stato compiuto per verificare la velocità media dell'aria all'interno del compartimento; come riferimento è stata presa una Velocità media di attraversamento dell'aria UMEAN pari a 0,30 m/s.
Maico mette in rilevo come "la ventilazione forzata con sistema a getto, appunto JetFans, con questa disposizione, riesce a garantire l'ottimale distribuzione del flusso d'aria all'interno del parcheggio e conseguentemente, il lavaggio dell'ambiente dalle sostanze inquinanti in condizione di normale esercizio con i 3 ricambi orari in conformità alle Norme Ministeriali e ai dati di progetto".
Questa tipologia di impianto, secondo l'azienda, offre sicuramente il vantaggio della semplicità di progettazione: richiede infatti"solo" di trovare il numero e la posizione corretta dei JET FANS in modo che ci sia una buona circolazione d'aria e vengano garantiti i 3 ricambi/ora in conformità a quanto riportato nel D.M. del 01 Febbraio 1986; l'efficacia del sistema inoltre, così come abbiamo descritto nelle note precedenti, èmisurabile e verificabile grazie alla modellazione con l'analisi fluidodinamica CFD .

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: