STRUMENTI WEB
Investigazione antincendio: Linee guida per i report video-fotografici
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Prevenzione incendi
Investigazione antincendio: Linee guida per i report video-fotografici Pubblicata nella biblioteca digitale del Sito dei Vigili del fuoco, e qui disponibile in allegato, le Linee guida e tecniche di repertazione video-fotografica nell'ambito delle attività investigative, curata dall'ing. Michele Mazzaro, Dirigente del N.I.A., che si è avvalso del supporto e dell'esperienza investigativa del personale del Nucleo.
A disposizione degli operatori del settore alcuni accorgimenti e suggerimenti necessari affinché i dati, le immagini e le riprese video possano essere utilizzati dal magistrato nell'ambito dell'azione penale. La pubblicazione riporta un'interessante appendice tecnica sull'esecuzione della cosiddetta "fotografia sferica ", particolarmente utile in taluni contesti investigativi.

Si spiega nella premessa del Documento che la preparazione della documentazione video-fotografica sulla scena di un fatto criminoso potrebbe richiedere talune spiegazioni delle azioni intraprese.
Tutta la documentazione video-fotografica raccolta dagli investigatori dovrà essere inserita in un fascicolo fotografico che include anche i rilievi geometrici e dimensionali dell'area coinvolta nell'evento (cartine, piante, schizzi planimetrici, ecc.), relazioni particolari, raccolte di video e fotografie, esami di materiali repertati, ecc.
Si è però avvertita la necessità di seguire modalità operative che prevedano l'utilizzo di una modulistica standard che permetta, al contempo, un risparmio di tempo per l'operatore VF ed un'uniformità di documenti per l'Autorità che li riceve. La predisposizione di tale modulistica, in assenza di una normativa specifica, deve essere frutto di accordi con le locali Procure della Repubblica, si auspica in premessa.

In ogni caso, l'investigatore dei vigili del fuoco è responsabile direttamente degli atti conseguenti a rilievi video-fotografici e quindi tutta la documentazione relativa deve essere firmata dall'operatore che ha eseguito il rilievo stesso.
In allegato Guida in forma PDF tratta dal sito dei VVF.

Sei un professionista del settore antincendio?
Allora non puoi mancare al Safety Expo, evento gratuito promosso ed organizzato dalle riviste "Antincendio" e "Ambiente & Sicurezza sul lavoro", dall' Istituto Informa e da EPC Editore a Fiera Bergamo, il 21 e 22 settembre 2016.

Per la parte "antincendio" si parlerà di Codice Antincendio e non solo! Previsti convegni con le Istituzioni, Focus e workshop tecnici con le aziende del settore e Corsi di Aggiornamento 81/08.
Vieni a scoprire l'Agenda
E iscriviti all'Evento!#SafetyExpo16

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.vigilfuoco.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: