FORMAZIONE
Gas fluorurati, la certificazione antincendio nei centri M.A.I.A.
fonte: 
Rivista Antincendio
area: 
Prevenzione incendi
Gas fluorurati, la certificazione antincendio nei centri M.A.I.A. L'Associazione M.A.I.A. ha sottoscritto con la Bettati Antincendio un accordo per la formazione propedeutica, ma volontaria, dei propri associati per la certificazione degli addetti a svolgere attività su impianti fissi di protezione antincendio ed estintori contenenti taluni gas fluorurati ad effetto serra (ai sensi del Reg.to CE 304/2008, D.P.R. 43/12, RT28 ACCREDIA).

La Bettati Antincendio, fra le prime aziende in Italia ad aver ottenuto l'iscrizione definitiva al Registro Telematico Nazionale va ad aggiungersi agli esistenti Centri di Formazione (C.F.M.) che M.A.I.A. ha istituito sul territorio nazionale allo scopo di offrire con i suoi tecnici il meglio della formazione professionale ai propri manutentori nel segno della continuità della Certificazione con un ente terzo (CEPAS) che da diversi anni ormai certifica le competenze dei manutentori di estintori, reti idranti e porte tagliafuoco.

Sulla Rivista Antincendio, all'interno della rubrica "Associazioni", Giuseppe Macchi, presidente onorario dell'Associazione, spiega ai lettori della Rivista come si svolgono i corsi di formazione presso la sede Bettati Antincendio di Reggio Emilia (finora sono stati svolti 10 corsi con successivi esami di certificazione, esaminando più di 150 persone).
I contenuti sono organizzati con una prima parte teorica, dove vengono analizzate le disposizioni della normativa vigente in materia di manutenzioni (Reg. 304/08, D.P.R. 43/12 e UNI 11280) e gli elementi di base e le tecniche di manipolazione dei gas compressi e liquefatti. Segue una parte pratica che riguarda gli elementi di base e le tecniche di manipolazione dei gas compressi e liquefatti.

Nell'articolo, che troverete in allegato, l'Associazione ricorda che, in base al DPR 43/12 la preiscrizione al Registro Telematico Nazionale è scaduta il 12 Giugno scorso, pertanto, le persone e le aziende che si sono pre-iscritte dovranno confermare la propria adesione entro 6 mesi dalla data di iscrizione al Registro, nel termine ultimo del 12 Dicembre.

Maggiori informazioni nell'articolo allegato.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: