NORME TECNICHE
Chiusure: resistenza al fuoco e dispersione fumi: nuova parte 5 della UNI EN 15269
fonte: 
Redazione InSic.it
area: 
Prevenzione incendi
Chiusure: resistenza al fuoco e dispersione fumi: nuova parte 5 della UNI EN 15269 In vigore dal 1 dicembre 2016 la UNI EN 15269-5:2016 dal titolo: "Applicazione estesa dei risultati di prove di resistenza al fuoco e/o controllo della dispersione del fumo per porte, sistemi di chiusura e finestre apribili e loro componenti costruttivi". La Parte 5 riguarda "Resistenza al fuoco di porte vetrate intelaiate, incernierate e su perni e finestre apribili".
La norma sostituisce la UNI EN 15269-5:2014, e tratta le porte vetrate intelaiate, incernierate e su perni e finestre apribili e specifica la metodologia per estendere l'applicazione dei risultati ottenuti dalle prove eseguite in conformità alla UNI EN 1634-1.

ERRATA CORRIGE
In relazione alla notizia comparsa il 5 dicembre 2016, nel commento alla norma UNI EN 15269-5:2016 è stato riportato un inesatto riferimento ad un articolo dell'ing. Castelli in cui si affermava che le porte di grandi dimensioni non fossero soggette a marcatura CE. Questa dichiarazione era stata fatta però prima dell'uscita di una normativa dell'ottobre 2016, che avrebbe modificato la situazione descritta nell'articolo, stabilendo invece l'obbligo di marcatura CE dei portoni, a prescindere dalla loro dimensione. Scusandoci con i Lettori per l'accaduto, riportiamo di seguito la nota ufficiale dell'ing. Castelli per restituire al pubblico una corretta informazione e ristabilire l'equilibrio.

In data 28 ottobre 2016 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea l'elenco delle norme armonizzate secondo il regolamento UE n. 305/2011. Particolarmente rilevante, in questa edizione, la conferma delle date di decorrenza (1 novembre 2016) e di fine del periodo di coesistenza (1 novembre 2017) per la EN EN 13241:2003+A2:2016, norma di prodotto per porte e cancelli industriali, commerciali e da garage.
Nella nota a pag. 55 della stessa Gazzetta Ufficiale europea si afferma che la norma di prodotto per le porte tagliafuoco e tagliafumo EN 16034:2014 "Porte pedonali, porte e cancelli industriali, commerciali con caratteristiche prestazionali di resistenza al fuoco e/o controllo del fumo" si applica esclusivamente insieme alla norma EN 13241-1:2003+A2:2016 o insieme alla norma EN 14351-1:2006+A2:2016.CEN.

Ci scusiamo per l'errore contenuto nella precedente versione della notizia.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito store.uni.com 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: