ENERGIA
Tagli fotovoltaico: l'UE critica la scelta italiana
fonte: 
AGI
area: 
Edilizia
Tagli fotovoltaico: l'UE critica la scelta italiana La Commissione europea sta valutando alcuni ricorsi presentati a Bruxelles contro la decisione delle autorità italiane di tagliare retroattivamente gli incentivi al settore fotovoltaico. Bruxelles esprime "preoccupazione" per qualunque tipo di misura di riduzione retroattiva del supporto alle energie rinnovabili. Lo spiega una fonte qualificata dell'Esecutivo Ue.


"La Commissione ha ricevuto ricorsi contro le modifiche agli incentivi per il settore fotovoltaico adottate dal Parlamento italiano nell'estate del 2014.
La Commissione sta studiando queste misure e ne sta valutando la compatibilità con le norme Ue,"
spiega la fonte, che poi aggiunge che "la Commissione ha ripetutamente espresso preoccupazioni per modifiche retroattive a schemi di supporto al settore delle energie rinnovabili, visto che tali modifiche retroattive potrebbero causare incertezza per gli investimenti," conclude la fonte.

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: