STRUMENTI WEB
Coperture e lavori in sicurezza, un manuale INAIL
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Edilizia
Coperture e lavori in sicurezza, un manuale INAIL È liberamente scaricabile dal sito dell'INAIL il volume "La sicurezza nei lavori sulle coperture". Si tratta di una raccolta di atti di due seminari svoltisi presso il MADE 2013 ed il SAIE 2013 sulla sicurezza dei lavori in cantiere.

Il Volume offre una panoramica delle diverse problematiche relative alla prevenzione e sicurezza nei lavori di manutenzione sulle coperture degli edifici. Particolare attenzione è dedicata ai sistemi di protezione contro le cadute dall'alto durante tali attività.
Nella premessa il Gruppo di lavoro che ha redatto il documento sottolinea che la prevenzione in questi lavori è un argomento complesso perché chiede una particolare attenzione nel cogliere condizioni di
rischio che spesso non sono percepite. In particolare per i lavori di manutenzione ci sarebbero alcuni fattori da considerare:

• la scarsa consapevolezza che la piccola manutenzione non è un imprevisto ma è un'attività sistematica, prevedibile e inevitabile, infiltrazioni, pulizia grondaie, sostituzione tegole ecc.;
• il particolare incremento delle occasioni di accesso in copertura per installare i terminali di piccoli impianti di condizionamento, antenne satellitari ecc.;
• la mancata previsione in fase di progetto delle condizioni di sicurezza per operare le piccole manutenzioni sulle coperture, linee vita, punti di accesso e ancoraggio, ecc.;
• la qualificazione non sempre idonea degli operatori tecnici che dovrebbero avere competenze specifiche e qualificate anche in tema di accesso in luoghi di lavoro costituiti da coperture di edifici;
• ed infine una certa sottovalutazione, legata purtroppo alla entità degli interventi e alla crisi dell'occupazione, che spinge a correre dei rischi inaccettabili.

Il Volume quindi cerca di offrire sintesi e risposte tecniche che permettono di accedere ad una visione sistemica nell'ambito della sicurezza nelle manutenzioni in copertura, ciò nella convinzione che la premessa per la risoluzione di un problema sia la sua evidenziazione e comprensione, finanche a richiamare l'attenzione del legislatore su nuove norme da emanare per migliorare l'approccio, la qualificazione degli operatori e le misure di sicurezza da adottare.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito sicurezzasullavoro.inail.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: